Graduatorie solo per docenti giovani. Obiettivo possibile

di Lalla
ipsef

red – L’agenzia AgenParl riporta le parole di Domenico Musso, presidente nazionale del movimento Renovatio, che lamenta la collocazione dei docenti in fondo alle graduatorie solo per il fatto di essere giovani.

red – L’agenzia AgenParl riporta le parole di Domenico Musso, presidente nazionale del movimento Renovatio, che lamenta la collocazione dei docenti in fondo alle graduatorie solo per il fatto di essere giovani.

"La necessità di avere una classe docente più giovane e fresca rappresenta una priorità per il nostro paese. Le dichiarazioni odierne del ministro dell’istruzione Profumo ci fanno ben sperare per il futuro. Sono infatti decine di migliaia i giovani docenti che solo "per colpa" di essere giovani si ritrovano in fondo alle graduatorie ad esaurimento provinciali. Guardiamo quindi con attenzione e fiducia la proposta del ministro Profumo di creare un canale per tutti i giovani aspiranti insegnanti non ancora inseriti in graduatoria"

Lasciamo ai nostri lettori, più o meno giovani, il commento alle dichiarazioni.

Versione stampabile
anief
soloformazione