Graduatorie provinciali per le supplenze, domani ultimo giorno per presentare domanda e per ricorrere con Anief

Stampa

Anief – Marcello Pacifico, presidente nazionale dell’Anief, è stato intervistato ai microfoni di Teleborsa e ha parlato delle Gps e della possibilità di ricorrere col sindacato, affinché i diritti degli esclusi vengano tutelati. Anief ricorda che domani è l’ultimo giorno utile per ricorrere; al Tar l’ultima parola

Marcello Pacifico, presidente nazionale dell’Anief, è stato intervistato ai microfoni di Teleborsa e ha parlato delle Gps e della possibilità di ricorrere col sindacato, affinché i diritti degli esclusi vengano tutelati. Infatti, sono gli “ultimi giorni per poter presentare la domanda per l’inserimento nelle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS), che servono per l’assegnazione della supplenza al 30 giugno o al 31 agosto. Si stima che vi siano più di 200mila posti vacanti e disponibili dal prossimo anno”, come afferma Pacifico. A proposito della revisione delle tabelle di valutazione dei titoli, Anief la ritiene “inopportuna”. Anief ricorda che domani è l’ultimo giorno utile per ricorrere; al Tar l’ultima parola.

Pacifico ha affermato che “lo studio legale dell’Anief, consultando la giurisprudenza, ha ritenuto che ci siano diversi vizi di legittimità, in primo luogo perché si va a violare il principio di affidamento; c’è poi una violazione della ragionevolezza e del merito, basti pensare che ci sono diversi titoli che sono stati squalificati e addirittura neanche ritenuti validi. Per questo motivo lo studio legale cui si appoggia l’Anief ha ritenuto di portare avanti alcuni ricorsi”.

In definitiva, viene chiesto di “ripristinare i titoli precedentemente ammessi – master, perfezionamenti, diploma di specializzazione biennale – e poi di riconoscere la certificazione linguistica B2. E ancora, si ricorre contro le tabelle di valutazione dei titoli per strumento musicale e per i titoli artistici del coreutico e, ancora, per far valutare come specifico il servizio svolto in alternativa a quello della religione cattolica e il servizio militare di leva non prestato in costanza di nomina”.

Si ricorda che c’è tempo fino a domani per ricorrere col sindacato Anief

Vai i ricorsi

GPS – RICORSI TABELLE TITOLI

GPS – GRADUATORIE PROVINCIALI SUPPLENZE

Stampa