Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatorie provinciali GPS: quando è possibile attribuire punteggio al servizio militare. Differenza con ATA

Stampa

 Graduatorie provinciali per le supplenze: quando è possibile attribuire punteggio allo svolgimento del servizio militare. Differenza con le supplenze ATA. 

Un nostro lettore chiede

per la prima volta ho fatto la iscrizione per le GPS  per la classe di concorso b015 volevo chiede una info, riguardante il punteggio perché diverse scuola non mi hanno saputo rispondere. Chiedo a voi per un aiuto, perché ho visto che siete molto precisi nelle cose e siete tantissimo aggiornati. In poche parole mi sono iscritto nella classe di concorso b015 perché ho il diploma professionale, la mia domanda e io ho prestato servizio militare per 4 anni volevo capire se questo servizio era calcolato come punteggio oppure no? Parlo sempre per la mia classe di concorso b015. Perché mi hanno detto che per il personale ATA questo punteggio mi veniva attribuito e invece per le GPS no

L’OM 60/2020 specifica all’art. 15 comma 6

“Il servizio militare di leva, il servizio sostitutivo assimilato per legge al servizio militare di leva e il servizio civile sono interamente valutabili, purché prestati in costanza di nomina”

Pertanto, nelle graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze docenti il servizio militare dà punteggio quando svolto in contemporanea ad una supplenza o meglio quando si accetta una supplenza ma poi concretamente non la si svolge perché impegnato nel servizio militare. A tal proposito infatti il modello di domanda presentato entro il 6 agosto scorso non presentava uno spazio specifico per la dichiarazione del servizio militare, ma si doveva dichiarare la supplenza contemporanea e quest’ultima avrebbe dato punteggio anche se concretamente non svolta.

Secondo quanto riferito dal nostro lettore, non ci sono le condizioni per l’attribuzione del punteggio a quattro anni di servizio militare, senza alcuna relazione con supplenze.

Servizio civile dà preferenza

Lo svolgimento del servizio civile invece al di là del fatto che sia stato svolto o meno in costanza di nomina, permette di flaggare la preferenza Aver prestato, senza demerito, servizi alle dipendenze dello Stato o di altre pubbliche amministrazioni”

Supplenze ATA

Il servizio militare, se prestato non in costanza di rapporto di impiego, è valutato 0,60 punti l’anno alla stregua del servizio reso alle dirette dipendenze di amministrazioni statali.

Si tratta di due tabelle dei titoli diverse.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole