Graduatorie Permanenti ATA: come effettuare il cambio provincia

di redazione

item-thumbnail

Alcune info utili sul rapporto tra prima e terza fascia ATA, per chi vuole cambiare provincia. 

Aurora – Salve, volevo sapere, nel caso in cui quest’anno inoltro la richiesta per entrare nelle graduatorie di prima fascia ATA, avendo conseguito i 24 mesi di servizio, nella provincia in cui sto prestando servizio, se nel 2021 verranno aggiornate le domande ATA e cambio provincia, risulterò sempre in prima fascia nella nuova provincia? Grazie.

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Aurora, purtroppo dovrà effettuare un passaggio “forzato” dalla III fascia di istituto. Ecco come fare il cambio provincia delle graduatorie permanenti ATA:

  1. Depennarsi dalle Graduatorie Permanenti ai sensi dell’Art. 554 del D.L.vo 297/94, con apposito modello di domanda Allegato D4MODULO PER LA RICHIESTA DI DEPENNAMENTO DALLE GRADUATORIE PROVINCIALI PERMANENTI, DAGLI ELENCHI PROVINCIALI AD ESAURIMENTO, DALLE GRADUATORIE PROVINCIALI AD ESAURIMENTO DI COLLABORATORE SCOLASTICO E CORRELATE GRADUATORIE DI 1° E 2° FASCIA DI CIRCOLO E DI ISTITUTO” che sarà reperibile con la pubblicazione del nuovo bando di III fascia (anno 2021);
  2. Inserirsi nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia della nuova provincia con apposito modello di domanda Allegato D1 “DOMANDA DI INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI TERZA FASCIA PER IL TRIENNIO 2021-2023 PER IL PERSONALE ATA” che sarà reperibile con la pubblicazione del nuovo bando di III fascia (anno 2021);

e infine reinserirsi, con apposito modello di domanda Modello B1, nelle graduatorie permanenti della nuova provincia, dove nel frattempo risulterà già iscritta in III fascia di circolo e di istituto.

Le ricordo che durante la fase di transito di cambio-provincia ,risulterà iscritta nella graduatoria di circolo e di istituto di III fascia nella nuova provincia.

Riferimento Normativo D.M. 640/2017

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads