Graduatorie Permanenti ATA 24 mesi: come si inserisce l’invalidità

WhatsApp
Telegram

Siamo in attesa della nota Ministeriale che darà il via ai bandi regionali per la formazione delle graduatorie permanenti Ata 24 mesi per l’a.s. 2019/20. 

Scrive un nostro lettore

Io posseggo un decreto di invalidità del 65 per cento posso inserirlo nella domanda di aggiornamento dei 24 mesi?

di Giovanni Calandrino – l’invalidità nelle graduatorie permanenti è titolo di riserva, spetta:

  •  alle persone in età lavorativa affette da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali e ai portatori di handicap intellettivo che comportino una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45 per cento accertata dalle competenti commissioni per il riconoscimento dell’invalidità civile in conformità alla tabella indicativa delle percentuali di invalidità per minorazioni e malattie invalidanti approvata, ai sensi dell’articolo 2 del decreto legislativo 23 novembre 1988, n. 509, dal Ministero della Sanità sulla base della classificazione internazionale delle menomazioni elaborata dalla Organizzazione mondiale della sanità;
  • alle persone invalide del lavoro con un grado di invalidità superiore al 33 per cento, accertata dall’Istituto nazionale per l’assunzione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (INAIL) in base alle disposizioni vigenti;

Pertanto potrà inserire la sua invalidità fra i titoli di RISERVA e PREFERENZA.

Domande ATA 24 mesi, requisiti. Su date bandi il 5 marzo sindacati al Miur

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO