Graduatorie di istituto: work in progress. In attesa della pubblicazione qualche dato già visibile

Di
Stampa

Lalla – Quando saranno pubblicate le graduatorie di istituto? Dove sarà possibile vederle? Quanti giorni di tempo per gli eventuali reclami? Grande attesa per una operazione che interessa circa 622.000 aspiranti.

Lalla – Quando saranno pubblicate le graduatorie di istituto? Dove sarà possibile vederle? Quanti giorni di tempo per gli eventuali reclami? Grande attesa per una operazione che interessa circa 622.000 aspiranti.

Quando saranno pubblicate le graduatorie di istituto? Ne parliamo qui Graduatorie di istituto: date pubblicazione provvisorie. Ci sarà proroga?

Le graduatorie saranno visibili sulla pagina personale di Istanze on line (altri servizi – graduatorie di istituto), ma i nostri utenti utilizzano anche la piattaforma Trampi per visualizzare già alcuni dati Leggi sul forum Graduatorie ad esaurimento: su IOL si muove qualcosa!

Un’avvertenza: nessuna preoccupazione se i dati sono ancora non corretti, o ancora non visibili, siamo ancora allo stadio di work in progress e nei prossimi 3 giorni le segreterie scolastiche saranno chiuse. Si riprende il 18 agosto.

Segui su Facebook le news della scuola

L’obiettivo – lo ricordiamo – sarebbe quello di avere anche le graduatorie di istituto di II e III fascia pronte per l’inizio delle lezioni, in modo da evitare l’odiosa prassi dei contratti fino all’avente diritto (ex art. 40).

Vediamo anche cosa sarà accaduto con la valutazione dei titoli, dato che le segreterie hanno lavorato sia su nuove tabelle di valutazione, sia con una piattaforma informatica rinnovata, con non pochi problemi. Per il reclamo saranno a disposizione 10 giorni di tempo.

Ci auguriamo che le scuole colgano al balzo il suggerimento di pubblicare on line sul sito della scuola le graduatorie, nel massimo della trasparenza Graduatorie di istituto devono essere pubblicate on line, sui siti delle scuole Graduatorie di istituto: supplenze assegnate dovrebbero essere pubblicate on line

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi