Graduatorie di Istituto, domanda cartacea per docenti abilitati dopo il 24 giugno 2017. Avranno priorità in III fascia

WhatsApp
Telegram

Il DM n. 326/2015 ha previsto delle finestre temporali, ai fini dell’inserimento nella II fascia delle graduatorie di istituto (in un elenco aggiuntivo) degli aspiranti che conseguono il titolo di abilitazione o specializzazione su sostegno tra un aggiornamento e l’altro delle medesime graduatorie. 

Questo quanto previsto dal succitato decreto:

Nelle more della costituzione triennale delle graduatorie di istituto di I, II e III fascia concernenti la scuola secondaria di I e II grado, i soggetti che acquisiscono il titolo di abilitazione rispettivamente entro il 1° febbraio ed entro il 1° agosto di ciascun anno possono richiedere l’inserimento in II fascia delle graduatorie di  circolo e di istituto e sono posizionati in un elenco aggiuntivo relativo alla rispettiva finestra di inserimento.

Sempre il DM n. 326/2015, dispone che, in attesa dell’apertura delle finestre temporali suddette, gli aspiranti possono dichiarare il titolo di abilitazione o specializzazione, tramite Istanze Online, per avere la priorità nell’attribuzione delle supplenza dalla III fascia.

La funzione per dichiarare il titolo di abilitazione o specializzazione è disponibile per tutto il triennio di vigenza delle graduatorie di istituto (il triennio attuale è il 2017-2020).

Al momento, la funzione predetta non è ancora disponibile e il Miur ha diramato un Avviso alle scuole, affinché accolgano in modalità cartacea l’eventuale titolo di abilitazione/specializzazione conseguito dai docenti (dopo il 24 giugno 2017), in attesa dell’apertura delle funzioni su Istanze Online.

Il titolo va presentato alla scuola capofila che dovrà trasmettere i dati al SIDI. Questo l’Avviso del Miur:

In attesa che l’istanza polis per comunicare la priorità in terza fascia sia resa disponibile agli aspiranti docenti, si invitano le istituzioni scolastiche capofila ad accogliere la documentazione dell’abilitazione da parte degli interessati e a trasmettere direttamente i dati sul SIDI con la funzione di acquisizione/aggiornamento posizione. Si ricorda che per portare a termine l’operazione è sufficiente valorizzare il campo “periodo conseguimento abilitazione” in corrispondenza della graduatoria di interesse con la “priorità in terza fascia”. Nessuna nuova valutazione dovrà essere effettuata.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana