Graduatorie di istituto: modello priorità III fascia ancora non disponibile su Istanze on line

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Ancora problemi tecnici su Istanze on line legati alle graduatorie di istituto. Da oggi dovrebbe essere disponibile il modello per dichiarare la priorità nell'attribuzione delle supplenze di III fascia, ma risulta non compilabile.

Ancora problemi tecnici su Istanze on line legati alle graduatorie di istituto. Da oggi dovrebbe essere disponibile il modello per dichiarare la priorità nell'attribuzione delle supplenze di III fascia, ma risulta non compilabile.

Si tratta di una disposizione messa in atto dal dm n. 326 del 3 giugno 2015

"Nelle more degli aggiornamenti periodici delle graduatorie d'istituto di II fascia di cui al comma 1, il titolo di abilitazione è titolo di precedenza assoluta per l'attribuzione delle supplenze da III fascia delle graduatorie di istituto per i soggetti che vi sono inseriti. A tal fine, gli interessati presentano domanda per via telematica alla scuola polo, che procede alla variazione."

e poi confermata nel decreto n. 680 del 6 luglio 2015

"I soggetti inseriti nelle graduatorie della III fascia che acquisiscono il titolo di abilitazione in periodi in cui non è possibile iscriversi nell'elenco aggiuntivo alla II fascia possono presentare domanda di precedenza assoluta, nell'attribuzione delle supplenze da III fascia per le corrispettive classi di concorso.

La comunicazione avviene compilando su Istanze on line il modello A4 . La domanda dovrà essere trasmessa alla stessa istituzione scolastica capofila scelta per l'inclusione nelle graduatorie di istituto nel 2014.

La procedura sarà attiva dal 18 agosto 2015 e rimarrà aperta per tutto il triennio di validità delle graduatorie"

Ma come dicevamo il Miur ancora una volta non è in grado di rispettare le date e dunque oggi non è ancora possibile accedere a tale piattaforma. Siamo in attesa di una comunicazione del Ministero. Anche se in ritardo, sarà ben accetta.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur