Graduatorie di istituto modello B: solo scuole statali, non paritarie. Il facsimile

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Alcuni docenti chiedono se tra il numero delle scuole da inserire nel modello B, compilabile su Istanze on line dal 4 luglio al 4 agosto 2014 ore 14.00, sia possibile inserire anche scuole paritarie. La nota Miur sul modello B

red – Alcuni docenti chiedono se tra il numero delle scuole da inserire nel modello B, compilabile su Istanze on line dal 4 luglio al 4 agosto 2014 ore 14.00, sia possibile inserire anche scuole paritarie. La nota Miur sul modello B

La risposta è negativa, dal momento che le scuole paritarie non utilizzano le graduatorie di istituto per il reclutamento del personale.

Il dm n. 353 del 22 maggio per la costituzione delle graduatorie di istiuto di II e III fascia, e il dm n. 235 del 1° aprile 2014, che ha regolato l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, riguardano esclusivamente le scuole statali.

Seguici su Facebook, le news del mondo della scuola

Il sistema presente su Istanze on line dal 4 luglio ore 9.00 al 4 agosto ore 14.00 (leggi nota Miur) presenterà una maschera dalla quale sarà possibile scegliere da una fino ad un max di 20 istituzioni scolastiche.

Le sedi scolastiche sono tutte le istituzioni scolastiche, della provincia di interesse, che risultano essere valide per l’a.s. 2014/15.

Potranno essere selezionate fino ad un massimo di 20 istituzioni scolastiche, appartenenti alla medesima provincia (chi ha presentato domanda per II e/o III fascia entro il 23 giugno ha già scelto la provincia, chi è iscritto nelle Graduatorie ad esaurimento e partecipa solo per la I fascia delle graduatorie di istituto potrebbe attendere anche la pubblicazione delle graduatorie ad esaurimento provvisorie. Leggi)

Nell’ambito delle 20 preferenze, possono essere selezionate fino ad un massimo di 10 istituzioni di scuola infanzia e primaria, di cui, al massimo, 2 circoli didattici. Il limite dei circoli didattici potrà essere superato, probabilmente, per la provincia di Bari (bisogna attendere la circolare). Legenda e avvertenze su sedi esprimibili. Leggi la scheda

Per le preferenze di sede per inclusione nelle graduatorie di scuola di infanzia e primaria è possibile esprimere la volontà di usufruire delle supplenze fino a 10 giorni per un massimo di 7 istituzioni scolastiche, con il limite di 2 circoli didattici.

N. B. L’istituzione scolastica destinataria della domanda deve coincidere con la prima preferenza che sarà espressa sul modello B. Nel caso l’aspirante sia incluso su insegnamenti appartenenti a diverso ordine e/o grado di istruzione, la scuola secondaria destinataria della domanda deve appartenere al tipo di istituzione scolastica di grado superiore.

Aggiornamento Graduatorie di istituto: modello B dal 4 luglio. Le nostre FAQ.

Vi proponiamo il facsimile cartaceo del modello B, ricordando che la compilazione sarà esclusivamente telematica.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito