Graduatorie di istituto modello B: guida alla compilazione su istanze online

WhatsApp
Telegram

red – Il modello B per la scelta delle istituzioni scolastiche per le graduatorie di istituto 2014/16 dovrà essere compilato, dagli aspiranti di I, II e III fascia dalle ore 9. 00 del 4 luglio alle ore 14.00 del 4 agosto 2014. La nostra guida gratuita per la compilazione di Istanze Online.

red – Il modello B per la scelta delle istituzioni scolastiche per le graduatorie di istituto 2014/16 dovrà essere compilato, dagli aspiranti di I, II e III fascia dalle ore 9. 00 del 4 luglio alle ore 14.00 del 4 agosto 2014. La nostra guida gratuita per la compilazione di Istanze Online.

La nota Miur con le date di scadenza

Nota Miur del 24 luglio 2014 Chiarimenti 

nota Miur 11 luglio modello B1 + B2 per Licei Musicali Leggi tutto – Chiarimenti del 14 luglio Solo modello B + B1 Leggi tutto

Avviso 14 luglio su anomalie corrette nel pdf del modello B Leggi tutto 

Scarica la guida per la compilazione della piattaforma in formato PDF.

Oppure leggi la guida integrale sotto l'elenco puntato.

  • FAQ Miur n. 3 Mail alla quale viene inviato il pdf, scelta istituti musicali, sigla dopo provincia Leggi tutto
  • Guida alla compilazione per infanzia e primaria leggi tutto 
  • FAQ Miur n. 2 Codice identificativo, errore scelta scuola capofila, numero preferenze Leggi tutto
  • Entro il 4 agosto è possibile modificare la domanda già inoltrata. Leggi tutto
  • Negli organici le classi di concorso attive in ciascuna scuola. Leggi tutto
  • Ecco quali sono le sedi esprimibili Leggi tutto
  • FAQ Miur su modello B Leggi tutto
  • Posta certificata, non obbligatoria ma consigliata. Leggi tutto
  • Compilazione dal 4 luglio al 4 agosto ore 14.00 Leggi la nota Miur
  • Modello B. Le FAQ di OS.it Leggi tutto 
  • Nuove FAQ. Come compilare modello B. Leggi tutto
  • Modello B unico per tutte le classi di concorso Leggi tutto

LA COMPILAZIONE AVVIENE TRAMITE L'ISTANZA POLIS LA GUIDA( Istanze on line )

Il personale ancora non in possesso di credenziali può provvedere a registrarsi al portale. ( Guida alla registrazione ). 

Si ricorda che gli utenti già accreditati per precedenti istanze, anche relativi ad altri procedimenti, devono utilizzare le medesime credenziali per l'accesso. 

Segui anche su Facebook lo fanno già in 111mila

Aspiranti interessati alla procedura

  • aspiranti docenti inclusi nelle graduatorie ad esaurimento che abbiano confermato la loro iscrizione in occasione del recente aggiornamento per il triennio 2014/16 
  • aspiranti che hanno presentato il modello A/1 e/o A/2 o A/2bis ad una istituzione scolastiche entro il termine del 23 giugno scorso. 

Per venire incontro ai problemi dell'utenza, il Ministero mette a disposizione un numero verde 800 844999 attivo per tutto il periodo utile per la compilazione del modello di domanda. 

Cosa occorre. Username e password per accedere ad Istanze on line  e il codice personale per inoltrare la domanda  (chi non ricorda il codice personale può recuperarlo attraverso la funzione Recupero codice personale del menu Gestione Utenza della pagina personale di Istanze on line). 

N.B. Vi consigliamo di portare attenzione all'orario del giorno di scadenza 4 agosto ore 14.00 

Accedendo a Istanze on line con username e password clicca su Graduatorie di istituto Personale docente ed educativo Modello B AS 2014/15 Vai alla compilazione

Leggi le avvertenze

  • la domanda è un'autocertificazione
  • in occasione del conseguimento del primo rapporto di lavoro a tempo determinato saranno disposti gli adeguati controlli sulle dichiarazioni rese

L'aspirante può richiedere un massimo di 20 istituzioni scolastiche, appartenenti alla medesima provincia,con il limite, per quanto riguarda la scuola dell'infanzia e primaria, di 10 istituzioni.

Nell'ambito del numero delle scuole prescelte per infanzia e primaria è possibile richiedere max 7 istituzioni scolastiche in cui essere chiamati con priorità per supplenze brevi sino a 10 giorni.

Occorre inoltre precisare

Per la scuola dell'infanzia devono essere indicati circoli didattici e istituti comprensivi
Per la scuola primaria devono essere indicati circoli didattici e istituti comprensivi
Per la scuola secondaria di I grado devono essere indicati istituti di istruzione secondaria di I grado e istituti comprensivi
Per la scuola secondaria di II grado devono essere indicati istituti di istruzione secondaria di II grado e istituti di istruzione superiore
Per il personale educativo devono essere indicate le istituzioni educative (convitti ed educandati)
Per le scuole carcerarie occorre indicare la sede amministrativa del centro territoriale e non il centro territoriale

Si precisa inoltre che gli istituti onnicomprensivi sono costituiti di due codici meccanografici: uno relativo ad insegnamenti di scuola dell'infanzia e/o primaria e/o secondaria di I grado e l'altro relativo ad insegnamenti di scuola secondaria di II grado. Ai fini delle supplenze, se si desiderano insegnamenti presenti su entrambi gli istituti devono essere indicati entrambi e non sono quello "sede di dirigente scolastico"

Non sono in ogni caso esprimibili sedi delle province di Trento, Bolzano e Aosta.

Clicca su ACCEDI

Scegli la provincia (per chi ha presentato la domanda per II e/o III fascia entro il 23 giugno, la provincia in cui ha inviato i modelli, per chi accede solo alla I fascia di istituto per le classi di concorso delle graduatorie ad esaurimento, può scegliere adesso la provincia di inserimento nelle graduatorie di istituto del triennio 2014/16).

La provincia scelta per le graduatorie di istituto potrà essere diversa rispetto a quella delle graduatorie ad esaurimento. Il docente inserito nelle graduatorie ad esaurimento di due province, potrà richiedere l'inclusione nelle graduatorie di istituto di una delle due.

Adesso la domanda si trova nello stato INSERITA, non INOLTRATA

Voglio cambiare la provincia scelta. Come procedere

Bisogna annullare l'operazione con il tasto CANCELLA

Va inserito il codice personale e quindi la domanda va compilata ex novo.

I dati corrispondono a quelli comunicati in fase di registrazione a Istanze on line. I dati non sono modificabili da questa schermata.

E' possibile modificare i dati di recapito dalla pagina personale, menu a destra Gestione Utenza

I dati anagrafici invece possono essere modificati solo recandosi presso l'istituzione scolastica che ha curato l'identificazione, oppure revocando l'utenza e procedendo ad una nuova registrazione (in ogni caso meglio contattare la scuola)

Inserire le classi di concorso per le quali si intende richiedere l'inclusione nelle graduatorie di circolo e di istituto (per eliminare eventuali inserimenti errati utilizzare il pulsante Cancella)

SELEZIONI SEDI

Il sistema presenta le sedi già espresse nel precedente triennio (in rosso le sedi non più coerenti con la normativa)

Utilizza i tasti INSERISCI/MODIFICA/CANCELLA/IMPORTA

Se utilizzi il tasto IMPORTA confermerai le sedi eventualmente inserite precedentemente (fai attenzione se ce ne sono evidenziate in rosso, vuol dire che non sono più valide)

Se utilizzil il tasto INSERISCI effettuerai la ricerca delle sedi desiderate

Il sistema presenterà un maschera in cui è possibile acquisire da una fino ad un massimo di venti istituzioni scolastiche. Le sedi proposte sono tutte le istituzioni scolastiche, della provincia di interesse, che risultano essere valide per l?anno scolastico in corso.

Possono essere selezionate fin ad un massimo di 20 istituzioni scolastiche, appartenenti alla medesima provincia. Nell?ambito delle 20 preferenze, possono essere selezionate fin ad un massimo di 10 istituzioni di scuola infanzia e primaria, di cui, al massimo, 2 circoli didattici.

I limite dei 2 circoli didattici può essere superato per la provincia di Bari.

E? consentita la selezione multipla delle sedi esprimibili.

Per le preferenze di sede per inclusione nelle graduatorie di scuola dell?infanzia e primarie, è possibile esprimere la volontà di usufruire delle supplenze fino a 10 giorni per un massimo di 7 istituzioni scolastiche, con limite di 2 circoli didattici, effettuando un check sull?apposito campo.

N.B: L?istituzione scolastica destinataria della domanda deve coincidere con la prima preferenza che sarà espressa sul modello B. Nel caso l?aspirante sia incluso su insegnamenti appartenenti a diverso ordine e/o grado d?istruzione, la scuola destinataria della domanda deve appartenere al tipo di istituzione scolastica di grado superiore.

INOLTRO DELLA DOMANDA

Cliccando su INOLTRA ti verrà richiesto il codice personale (è il codice acquisito in fase di registrazione a Istanze on line, se non lo ricordi puoi recuperarlo dal menu di Istanze on line Recupero codice personale)

Cosa avviene quando si inoltra la domanda. Ogni inoltro salva i dati acquisiti e

Produce un PDF: il modello compilato dall?aspirante in formato .pdf con tutti i dati acquisiti sarà salvato in un archivio storico e potrà essere recuperato dall?utente nella sezione ?Archivio? presente sulla Home Page di Istanze online.
Invia una mail all?aspirante: la e-mail conterrà ? in allegato – il PDF di cui sopra.

Deposita la domanda inserita in una base informativa dedicata. Dopo la chiusura delle funzioni di aquisizione della domanda i moduli di domanda saranno messi a disposizione degli uffici e istituzioni scolastiche di competenza.

La compilazione del modello B è completata. Essa è esclusivamente telematica, non va presentato nulla alla scuola capofila che, dopo la chiusura dei termini di presentazione della domanda (4 agosto ore 14.00) la acquisirà direttamente dalla base informativa.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur