Graduatorie di istituto: istruzioni pubblicazione su sito internet della scuola

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Il Miur ribadisce la sequenza di operazioni per la pubblicazione delle graduatorie di istituto definitive del personale docente. Le graduatorie devono essere pubblicate sul sito internet della scuola. Possibili prenotazioni massive da parte dell’Amministrazione, per assicurare le graduatorie in tempo per l’inizio dell’anno scolastico.

Il Miur ribadisce la sequenza di operazioni per la pubblicazione delle graduatorie di istituto definitive del personale docente. Le graduatorie devono essere pubblicate sul sito internet della scuola. Possibili prenotazioni massive da parte dell’Amministrazione, per assicurare le graduatorie in tempo per l’inizio dell’anno scolastico.

 

I 12 passi che portano alla produzione delle graduatorie di istituto definitive per il triennio 2014/17

1) Acquisizione domande pervenute

2) convalida operazioni effettuate relativamente alla fase di acquisizione delle domande

3) l’ufficio provinciale, dopo essersi assicurato che tutte le scuole della provincia abbiano acquisito le domande (c’è un’apposita funzione SIDI) ed aver effettuato la convalida delle scuole inadempienti, prenota le graduatorie provvisorie

4) il giorno dopo lo comunica alle scuole specificando ordine e fascia

5) gli aspiranti, tramite Istanze on line possono a questo punto visualizzare i punteggi.

in rosso se la graduatoria è provvisoria, in verde se definitiva. Eventuali righe grigie stanno a significare che le scuole stanno ancora lavorando all’acquisizione/aggiornamento delle domande e nessuna graduatoria è stata prodotta. Potrebbe anche significare che l’ufficio ha prenotato le graduatorie provvisorie ma le stesse non sono state ancora prodotte

6) l’ufficio scolastico prosegue prenotando la diffusione telematica

7) il giorno successivo invita le scuole a scaricare gli appositi files e a pubblicare sul proprio sito informatico

8) a questo punto, da Istanze on line, i candidati possono visualizzare anche la posizione in ciascuna graduatoria

9) la scuola accede alla funzione della diffusione telematica e scarica il file di interesse

10) la scuola pubblica la graduatoria sul proprio sito internet e comunica agli aspiranti supplenti l’avvenuta pubblicazione delle graduatorie provvisorie e stabilisce la data limite entro la quale sarà possibile presentare reclamo

11) la scuola riceve i reclami e ove ritenuti validi acquisisce le opportune rettifiche al sistema informativo

12) l’ufficio e la scuola replicano le operazioni di convalida per giungere alla pubblicazione delle graduatorie definitive.

Il Miur tiene a precisare che per motivi connessi all’avvio dell’anno scolastico l’Amministrazione decida di effettuare operazioni massive, ossia prenotazione forzata delle graduatorie, senza la verifica della convalida da parte delle scuole.

Nota Miur su pubblicazione graduatorie di istituto definitive

Nella tabella di OrizzonteScuola.it le indicazioni finora pervenute da parte degli Uffici Scolastici – Lo speciale Graduatorie di istituto: punteggi, pubblicazione, reclamo, consulenza

WhatsApp
Telegram

Eurosofia. Ultimi posti disponibili per partecipare all’incontro: “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”