Graduatorie di istituto I fascia saranno ripubblicate dal 13 giugno senza nominativi docenti assunti in ruolo

Stampa

Nella tempistica diramata dal Ministero per l'elaborazione delle graduatorie di istituto 2016/17, la prima operazione in programma è quella di prenotazione massiva ed elaborazione graduatorie d'istituto di prima fascia, dal 13 giugno. 

Nella tempistica diramata dal Ministero per l'elaborazione delle graduatorie di istituto 2016/17, la prima operazione in programma è quella di prenotazione massiva ed elaborazione graduatorie d'istituto di prima fascia, dal 13 giugno. 

Probabilmente le nuove posizioni – per coloro che sono ancora iscritti nella prima fascia delle graduatorie di istituto perchè non hanno partecipato al piano straordinario di immissioni in ruolo – potranno essere verificate su Istanze on line a partire dai giorni successivi, a seconda della sollecitudine da parte dell'ufficio Scolastico nell'adempiere alla procedura.

I docenti ancora inseriti in GaE risultano essere ancora circa 45.000, in particolare per infanzia (esclusa dalle fasi straordinario del piano assunzioni 2015) e primaria.

Secondo quanto dichiarato dal Ministro Giannini ieri a Radio24, la "supplentite" cronica potrà essere debellata entro i prossimi tre anni. Prospettive che fanno ben sperare per un circolo virtuoso di immissioni in ruolo, percorsi di abilitazione, concorsi.

Le uniche supplenze da gestire dovrebbero essere quelle temporanee, legate a malattia, maternità…., dalle quali si dovrebbe attingere dall'unica fascia disponibile, ossia la II (posto che sarà possibile esaurire la I grazie alle immissioni in ruolo e che la legge 107/2015 ha eliminato le iscrizioni in III fascia).

La nota Miur sulla tempistica per la terza finestra temporale per docenti che acquisiscono abilitazione entro 1° agosto 2016

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur