Graduatorie di istituto e specializzazione sostegno: non sono possibili inserimenti con riserva

WhatsApp
Telegram

Su Istanze on line è presente il modello di domanda per comunicare l'avvenuto conseguimento del titolo di sostegno, ai fini dell'inserimento in coda agli elenchi degli specializzati nelle graduatorie di istituto.

Su Istanze on line è presente il modello di domanda per comunicare l'avvenuto conseguimento del titolo di sostegno, ai fini dell'inserimento in coda agli elenchi degli specializzati nelle graduatorie di istituto.

L'istanza sarà disponibile fino al 15 settembre 2015.

l modello di domanda deve essere compilato dagli aspiranti inclusi nelle graduatorie d'istituto di prima, seconda e terza fascia, che abbiano conseguito il titolo di specializzazione per il sostegno, utile per l'iscrizione negli elenchi del sostegno, dopo il 31/07/2014, secondo quanto disposto dall'art. 3 del D.M. 03/06/2015 n. 326.

Il presente modello NON deve essere compilato dai seguenti aspiranti:

  • docenti che abbiano già compilato il mod. A3 di inserimento in II fascia, a seguito del conseguimento dell'abilitazione dopo il 31/07/2014, e abbiano dichiarato il titolo di specializzazione nella sez. B2 del suddetto modello;
  • docenti di I fascia, che abbiano presentato domanda di inclusione negli elenchi aggiuntivi del sostegno relativi alle Graduatorie ad esaurimento, ai sensi dell'art. 2 del D.M. 03/06/2015 n. 325.

Il modello inoltre NON deve (e non PUO') essere compilato da chi non ha ancora conseguito il titolo (sta quindi frequentando il relativo corso), nè da chi vorrebbe provare le prossime selezioni di ingresso al corso. Non sono previste inserimenti con riserva.

Alcuni insegnanti chiedono il motivo per cui nella compilazione della domanda compaiono altre date, e cioè

  • dopo il 1° agosto 2015 ed entro il 1° febbraio 2016
  • dopo il 1° febbraio ed entro il 1° agosto 2016
  • dopo il 1° agosto 2016 ed entro il 1° febbraio 2017

Le date sono già inserite perchè il modello che il Ministero utilizzerà nei prossimi aggiornamenti, a cadenza semestrale, sarà sempre lo stesso. Il modello dunque è già predisposto per coloro che conseguiranno il titolo entro quei limiti temporali indicati, ma per poter presentare l'istanza si deve essere in possesso del titolo, come si evince chiaramente dal fatto che subito dopo viene richiesto di indicare, quale campi obbligatori, data di conseguimento e università.

Graduatorie di istituto: c'è il modello per inclusione elenchi aggiuntivi sostegno. Guida compilazione

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO