Graduatorie di istituto: domanda presentata, mi accorgo di un errore. Come regolarizzarla

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Ultimi giorni per la presentazione della domanda per l’inserimento e l’aggiornamento delle graduatorie di istituto di II e III fascia, il termine è fissato per il 24 giugno.

Molti docenti hanno già presentato la domanda ma poi si rendono conto di aver commesso degli errori (veri o presunti, data la confusione che regna nei social e le indicazioni a volte anche errate che sono state fornite da alcuni sindacati).

Cosa fare in questo caso?

Innanzitutto fino al 24 giugno è possibile annullare la domanda e presentarne un’altra ex novo (pensiamo ad es. al docente che all’ultimo minuto decide di modificare la provincia scelta). L’importante è specificare che il nuovo invio (o la nuova presentazione) annulla la precedente.

Dopo il 24 giugno (o prima se l’errore è minimo) è invece possibile regolarizzare la domanda.

D. Ho già presentato domanda di inserimento/aggiornamento nelle graduatorie di istituto di II/III fascia, inviandola alla scuola capofila, e mi sono accorto adesso di non aver riportato nel modulo domanda il mio indirizzo di posta elettronica o un altro dato. Cosa posso fare?

R. L’articolo 9, comma 7, del decreto prevede la possibilità di regolarizzare le domande presentate in forma incompleta o parziale, previa fissazione, da parte della scuola, di un breve periodo per l’adempimento. Pertanto devi rivolgerti alla scuola capofila per conoscere il termine di cui sopra.

D.  Cosa si intende per domande incomplete o parziali?

R.  Sono incomplete o parziali le domande nelle quali, ad esempio, non sono stati riportati i dati di recapito o non è stata riportata la data di conseguimento di un titolo (comunque indicato nella domanda) o ancora non è stata indicata la scuola in cui è stato svolto un servizio (comunque riportato nella domanda).

D. Posso aggiungere alla domanda presentata un titolo conseguito dopo il 24 giugno?

R. No, i titoli devono essere conseguiti e presentati entro il termine ultimo di presentazione delle domande, ossia il 24 giugno 2017 (si possono presentare, entro il 24 giugno, titoli conseguiti prima del termine ultimo di presentazione delle domande per il triennio precedente, a condizione che non siano stati mai presentati)

Graduatorie di istituto, il decreto II e III fascia, modelli domanda, tabella titoli. Scadenza 24 giugno, le istruzioni

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare