Graduatorie di istituto: i diplomati magistrali ad indirizzo linguistico hanno pieno diritto di inserimento

di Lalla
ipsef

red – Una docente, patrocinata dallo studio legale "Diritto e Tutela" di Teramo nella persona dell’Avv. Rodrigo Verticelli, si era vista annullata il proprio contratto di lavoro con la scuola ove prestava servizio a causa degli effetti del controllo sui titoli effettuato dall’USR Umbria per la partecipazione all’ultimo "concorsone" e conseguenti segnalazioni. Il Tribunale di Perugia sancisce il pieno diritto d’inserimento della docente nelle relative graduatorie di circolo e d’Istituto.

red – Una docente, patrocinata dallo studio legale "Diritto e Tutela" di Teramo nella persona dell’Avv. Rodrigo Verticelli, si era vista annullata il proprio contratto di lavoro con la scuola ove prestava servizio a causa degli effetti del controllo sui titoli effettuato dall’USR Umbria per la partecipazione all’ultimo "concorsone" e conseguenti segnalazioni. Il Tribunale di Perugia sancisce il pieno diritto d’inserimento della docente nelle relative graduatorie di circolo e d’Istituto.

L’amministrazione riteneva illegittimo il diploma magistrale ad indirizzo linguistico posseduto dalla docente e disponeva dapprima la cancellazione dalle predette graduatorie e, successivamente, determinava la rescissione del contratto di supplenza in essere con la scuola.

Sia il Giudice di prime cure che il Collegio hanno ritenuto invece pienamente valido il diploma di maturità di licenza linguistica, conseguito al termine dell’anno scolastico 1997-98 e rilasciato da istituto magistrale a seguito di un esame di stato conclusivo di un corso ad indirizzo linguistico sperimentale (Brocca), per l’inserimento nelle Graduatorie di circolo e d’istituto ordinando il reinserimento nelle graduatorie a pieno titolo

. La decisione, tra le prime prese da un Giudice del Lavoro, conferma l’ormai consolidato orientamento del Giudice Amministrativo sulla legittima validità a tutti gli effetti di legge del "diploma magistrale ad indirizzo linguistico."

Versione stampabile
anief
soloformazione