Graduatorie istituto, Bruschi: giusto “correggere torto subito abilitati A077”. Sì al super punteggio

WhatsApp
Telegram

Il 24 marzo u.s., abbiamo riferito sullo stato dei lavori di Miur e sindacati sull’aggiornamento delle graduatorie di istituto di II e III Fascia.

Graduatorie di istituto docenti: non ci sono ancora date domande, serve decreto classi di concorso. Chi dovrà presentare domanda di nuovo inserimento

Tra le novità, che dovrebbe presentare il prossimo decreto, ricordiamo la rinnovata valutazione dell’abilitazione dei docenti di strumento musicale, conseguita in seguito a percorsi con prova selettiva in ingresso. L’intenzione è di incrementare, come già avvenuto per i docenti delle altri classi di concorso, il punteggio da attribuire ai percorsi abilitanti biennali, ai percorsi TFA e ai percorsi diploma accademico di II livello + TFA.

Sulla questione è intervenuto con un post sul profilo FB Max Bruschi, ispettore del Miur, secondo il quale l’amministrazione procederebbe a “correggere un “torto” subito, in occasione dello scorso aggiornamento” da parte dei suddetti docenti.

Queste le parole di Bruschi:

“Stando ai siti, l’amministrazione si appresta a correggere un “torto” subito, in occasione dello scorso aggiornamento, dagli abilitati in A 077 che hanno conseguito l’abilitazione nel percorso triennale. In effetti, già all’epoca, la tabella titoli era assolutamente inequivocabile (punto A.4.c) nell’applicare un criterio preciso per l’attribuzione dei punteggi (12 punti per ogni anno di frequenza di un percorso di abilitazione e 30 punti per la selettività, in ingresso, del percorso), ma entrava in collisione con la tabella specifica per strumento musicale, che avrebbe dovuto avere valore esclusivamente per i titoli artistici e che invece fu ritenuta “dominante” anche sui titoli di abilitazione. Spero davvero che la situazione si raddrizzi.”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur