Graduatorie istituto ATA. Anche la Gilda chiede di presentare le domande a settembre

Di Lalla

red – Dopo la FLCGIL che ha chiesto l’apertura delle GI ATA a Settembre, anche la Gilda degli Insegnanti si pone sulla stessa linea. Il motivo è da rintraccirsi nel sovraccarico delle segreterie.

red – Dopo la FLCGIL che ha chiesto l’apertura delle GI ATA a Settembre, anche la Gilda degli Insegnanti si pone sulla stessa linea. Il motivo è da rintraccirsi nel sovraccarico delle segreterie.

Concentrare più incombenze nello stesso periodo per le segreterie scolastiche significherebbe uno stallo. Segui su Facebook le news del mondo della scuola

"Le scuole sono in allarme – spiega la Federazione Gilda Unams – perché l´apertura delle graduatorie di terza fascia per gli ata andrebbe ad aggravare ulteriormente il carico di lavoro già molto pesante che le segreterie devono affrontare nei prossimi mesi per concludere le domande di inserimento nelle graduatorie di terza fascia di istituto dei docenti.

Per evitare che tutto il sistema si ingolfi – conclude la Gilda – è necessario dunque che il ministero conceda una proroga".

FLC CGL richiesta proroga a settembre

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia