Graduatorie di istituto a.s. 2012/13: i motivi del ritardo nella pubblicazione

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Il Ministero ne aveva anticipato la pubblicazione a partire dalla data del 02 ottobre, ma i docenti interessati hanno constatato a proprie spese che così non è stato. Si ravvisano infatti difficoltà tecniche al sistema, dovute alla alla procedura avviata per allineare in automatico la precedente e la nuova anagrafe delle istituzioni scolastiche, in conformità ai piani di  dimensionamento per l’a.s. 2012/2013.

Lalla – Il Ministero ne aveva anticipato la pubblicazione a partire dalla data del 02 ottobre, ma i docenti interessati hanno constatato a proprie spese che così non è stato. Si ravvisano infatti difficoltà tecniche al sistema, dovute alla alla procedura avviata per allineare in automatico la precedente e la nuova anagrafe delle istituzioni scolastiche, in conformità ai piani di  dimensionamento per l’a.s. 2012/2013.

Pertanto, ci sarà ancora da attendere, in quanto solo dopo la conclusione di questa operazione a livello centrale, gli uffici scolastici saranno autorizzati a prenotare le relative graduatorie di istituto nella singola provincia.

Tale situazione ha generato molta confusione, e non tutti i Dirigenti scolastici si stanno adattando alle disposizioni diramate dal Ministero nella nota del 24 settembre 2012, cioè di proporre i contratti "fino all’avente diritto", in attesa della produzione delle nuove graduatorie.

Graduatorie di istituto, le supplenze vanno conferite con contratti "fino all’avente diritto" in attesa delle graduatorie 2012/13

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito