Graduatorie di istituto 2017: guida alla compilazione del modello A2 terza fascia, pagina per pagina. Aggiornato con FaQ Ministero

di Lalla
ipsef

item-thumbnail

Le graduatorie di istituto di II e III fascia si rinnovano per il triennio 2017/20. La I fascia delle graduatorie sarà aggiornata a decorrere dall’a.s. 2019/20

Nelle graduatorie di istituto non sono previste riserve di posti nei confronti di docenti beneficiari di legge 68/99 ed altre leggi speciali.

AGGIORNAMENTO: le informazioni fornite nella guida vanno lette anche alla luce delle FAQ nel frattempo emanate dal Ministero, che confermano quanto già indicato.

Titoli di accesso alla II e III fascia

II fasciaIII fascia Personale educativo

Il modello A/2 deve essere utilizzato dal docente non abilitato che

  • si iscrive per la prima volta nelle Graduatorie di istituto di III fascia
  • era già iscritto per il triennio 2014/17 in III fascia e vuole rinnovare l’iscrizione per gli stessi insegnamenti

Scarica il modello di domanda

Pagina 1. I dati anagrafici
Attenzione. La domanda è resa in autocertificazione, pertanto non è necessario presentare i certificati, fatta eccezione per alcuni. Vi diciamo quali. Come scegliere la scuola Capofila?
Scarica la guida della pagina 1

Pagina 2. Graduatorie richieste
In questa pagina si indicano le graduatorie richieste per l’inserimento nonché i codici delle classi di concorso. Attenzione, si deve inserire l’eventuale inclusione negli elenchi di sostegno.
Scarica la guida di pag. 2

Pagina 3. Richiesta di iscrizione nelle graduatorie
Autocertificazione del punteggio per le graduatorie in cui si era inclusi per il triennio 2014/17. Cosa accade se il docente non rende questa dichiarazione? Come fare se non si ricorda il punteggio pregresso?
Scarica la guida di pagina 3

Pagina 4. Dichiarazione titoli culturali
Si indica il titolo di studio valido per l’accesso alla graduatoria. Il titolo va indicato a determinate condizioni. Aggiunta nel modello 2017 ulteriore dichiarazione sul titolo di accesso.
Scarica la guida di pagina 4

Pagina 5. Dichiarazione titoli culturali
Quali titoli indicare? Chi li deve indicare? Titoli culturali e professionali. Cosa devono dichiarare i docenti già iscritti nelle Graduatorie di istituto di III fascia per il biennio 2014/17?
Scarica la guida della pagina 5

Pagina 6. Dichiarazione titoli (segue)
Certificazioni informatiche e digitali  (fino ad un massimo di 2 punti. Per ogni settore si valuta solo il titolo più alto).
Scarica la guida della pagina  6

Pagina 7. Dedicata a graduatoria di strumeto musicale e tecnologie musicali
Si rimanda a specifica trattazione.
PAG7

Pagina 11. Dichiarazione titoli di servizio
Si può far valutare al massimo un periodo complessivo per 12 punti per anno scolastico. Leggere attentamente le note
Scarica la guida della pagina 11

Pagina 12. Dichiarazione titoli servizio prestati all’estero
Condizioni di valutabilità
Scarica la guida di pagina 12

Pagina 13. Altri titoli.
Titoli di preferenza. Lettere Q ed R, quando vanno indicate.
Scarica la guida di pag. 13

Pagina 14. Requisiti generali e sezione riassuntiva
In graduatoria fino a 66 anni e 7 mesi al 1° settembre 2017. Importante la sezione riassuntiva
Scarica la guida di pag. 14

N.B. ricorda di firmare le pagine compilate e di fare una fotocopia del modello di domanda compilato in modo da avere un riscontro in caso di reclamo o anche solo per ricordare punteggio e scuola capofila (la scelta delle scuole avverrà on line dal 1° al 20 luglio 2017).

Lo speciale di OrizzonteScuola sulle graduatorie di istituto 2017/20

 

Versione stampabile
soloformazione