Graduatorie interne d’istituto: continuità e utilizzo su altra tipologia di posto, graduatoria unica e esclusioni

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Graduatoria interna e punteggio di continuità: si valuta anche se il docente è in utilizzazione per altra tipologia di posto

Maria – Sono un’insegnante di scuola dell’infanzia e vorrei sottoporre alla vostra gentile attenzione una questione che mi interessa da vicino riguardante la graduatoria interna di istituto. La domanda è questa: una docente che ha ottenuto per diversi anni l’utilizzazione a domanda (volontaria) su sostegno, passando dalla scuola dell’infanzia (comune) a sostegno infanzia in altra scuola e Comune diverso da quello dell’istituto di appartenenza senza essere risultata perdente posto bensì per sua comodità (essere vicino a casa), ha diritto comunque alla continuità?

Graduatoria interna “unica” senza distinzione tra titolari di scuola e titolari di ambito

Scuola – Buongiorno, per quanto riguarda la graduatoria interna, abbiamo due docenti di potenziamento (1 su inglese e l’altro su pianoforte) con incarico triennale dal 01/09/2017; va fatta una graduatoria a parte per il potenziato o ognuno va in coda alla rispettiva classe di concorso. Grazie, buona giornata.

Esclusione dalla graduatoria interna di istituto. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Buongiorno, Una docente ha ottenuto la l. 104 per la zia. Mi sembra di capire che devo inserirla nella graduatoria interna d’istituto in quanto la zia non permette l’esclusione. Per quanto riguarda la presentazione della domanda per il commissario esterno la docente è obbligata o ha la facoltà di scegliere? un grazie per l’attenzione. Dalla segreteria dell’Istituto.

Continuità del servizio. Chiarimenti per la scuola

Scuola  – Buongiorno, Una docente ha ottenuto la titolarità sulla mia scuola, non su ambito, dal 01.09.2016. l’anno scorso la medesima era in assegnazione provvisoria presso la mia scuola. DOMANDA è possibile attribuire, per l’anno scorso, nella grad. interna di quest’anno un punto per servizio di ruolo prestato nella sede di attuale titolarità? Un docente con decorrenza giuridica di ruolo 01.09.2015 ed economica 13.07.2016 ha prestato servizio nella mia scuola nell’anno scolastico 2015/2016. Ha differito la presa di servizio al termine degli esami di maturità, da me commissario interno, e ottenuto ad agosto 2016 in fase C con chiamata diretta la mia scuola. DOMANDA è possibile attribuire, per l’anno scorso, nella grad. interna di quest’anno un punto per servizio di ruolo prestato nella sede di attuale titolarità? Un docente con decorrenza giuridica di ruolo 01.09.2015 ha svolto servizio fino ad agosto 2016 in una scuola del mio stesso comune ed è arrivato in fase C con chiamata diretta nella mia scuola l’ 01.09.2016. è possibile attribuire, per l’anno scorso, nella grad. interna di quest’anno un punto per servizio di ruolo prestato nella sede di attuale titolarità? un grazie per l’attenzione Dalla segreteria dell’Istituto.

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur