Graduatorie III fascia ATA: come scegliere la provincia di inserimento, di conferma o di aggiornamento

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La scelta della provincia per la presentazione della domanda di III fascia ATA deve essere individuata ai sensi dell’art. 4 del D.M. 640 del 30.08.2017

Ricordiamo che la presentazione delle domande di inserimento, di conferma, di aggiornamento delle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia ATA e le domande di depennamento dalle graduatorie provinciali permanenti, dagli elenchi provinciali ad esaurimento, dalle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico e correlate graduatorie di 1° e 2° fascia di circolo e di istituto, POTRANNO ESSERE PRESENTATE dal 30 settembre al 30 ottobre 2017.

La domanda di inserimento , di conferma o di aggiornamento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia e la domanda di scelta delle istituzioni scolastiche devono essere prodotte, per la stessa ed unica provincia individuata come segue:

a) a scelta dell’aspirante, nel caso in cui non sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti, negli elenchi provinciali ad esaurimento, nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, nelle correlate graduatorie di circolo e d’istituto di prima o seconda fascia del medesimo o di altro profilo professionale richiesto, di alcuna provincia;
b) nella provincia nella cui graduatoria permanente per le assunzioni a tempo indeterminato di altro profilo professionale sia eventualmente inserito;
c) nella provincia nel cui elenco provinciale ad esaurimento o nella cui graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico di altro profilo professionale sia eventualmente inserito;
d) a scelta dell’ aspirante, nel caso in cui sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti ed abbia presentato domanda di depennamento, per tutti i profili professionali per i quali risulti inserito nelle citate graduatorie;
e) a scelta dell’aspirante, nel caso in cui sia già inserito negli elenchi provinciali ad esaurimento o nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolasti o ed abbia, per tutti i profili professionali per i quali risulti inserito nelle citate graduatorie, presentato domanda di depennamento;
f) a scelta dell’ aspirante, nel caso in cui non sia già inserito nelle graduatorie di circolo e di istituto di 3 fascia vigenti nel triennio scolastico precedente per il medesimo profilo professionale.
g) a scelta dell’ aspirante, nel caso in cui abbia prestato almeno 30 giorni di servizio anche non continuativi, in posti corrispondenti al profilo professionale richiesto e non sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti, negli elenchi provinciali ad esaurimento, nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, nelle correlate graduatorie di circolo e d’istituto di prima o seconda fascia per il medesimo e/o altro profilo professionale richiesto di alcuna provincia.

Graduatorie III fascia ATA, ecco decreto e modelli. Domande dal 30 settembre al 30 ottobre

Versione stampabile
anief
soloformazione