Graduatorie III fascia ATA: la valutazione di un attestato di dattilografia rilasciato da Ente accreditato

Graduatorie ATA terza fascia: la valutazione di un attestato di dattilografia rilasciato da Ente accreditato. 

Un nostro lettore chiede

Gentile Lalla di Orizzonte scuola cortesemente avrei bisogno di una delucidazione. Volevo cortesemente sapere se é valido ai fini del punteggio per la graduatoria terza fascia Ata assistente amministrativo punti 1 un attestato per la dattilografia rilasciato al termine di un corso di 200 ore con esame finale rilasciato da un ente accreditato dal Miur. Grazie. Cordiali saluti. 

di Giovanni Calandrino – considerato che l’accreditamento di un Ente consiste nel riconoscimento da parte della Regione agli enti di formazione dell’idoneità a gestire iniziative di formazione nell’ambito dei bandi provinciali e regionali e considerato che, l’accreditamento è il requisito indispensabile per poter accedere ai bandi che Stato, Regione e Province pubblicano.

A parere dello scrivente un attestato di addestramento professionale per la dattilografia o attestato di addestramento professionale per i servizi meccanografici rilasciato da un Ente accreditato può essere valutato, ai sensi del D.M. 640 del 30.08.2017 (note 2, 4, 6 dell’Allegato A/1).

Segui il nuovo ciclo formativo Eurosofia: “Educazione civica, cittadinanza attiva e cultura della sostenibilità a scuola”