Graduatorie GPS, scelta delle sedi. Max 20 scuole per classe di concorso, non c’è un ordine, attenzione alle sanzioni

WhatsApp
Telegram

GPS aggiornamento e inserimento per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24: è possibile compilare la domanda su Istanze online fino al 31 maggio. Il Ministero ha pubblicato l’ordinanza n. 112 del 6 maggio 2022, che disciplina anche l’attribuzione delle supplenze.

Scelta delle sedi

Nella compilazione della domanda su Istanze online è la penultima sezione, prima degli Allegati (che vanno inseriti solo in determinate circostanze, leggi)

Max venti scuole per ogni graduatoria inserita

Per ciascuna delle graduatorie inserite nella sezione “Scelta graduatorie di interesse, fascia e titoli di accesso» è possibile compilare le
informazioni relative alle sedi di preferenza, scegliendole dall’elenco delle sedi disponibili.

E’ dunque possibile scegliere fino a venti sedi, tra quelle in cui è presente la classe di concorso in oggetto.

Le scuole devono appartenere tutte alla stessa provincia scelta per le GaE, non è possibile separare o differenziare la scelta per classi di concorso.

Il flag «Supplenze fino a 10 giorni» sarà presente, in riferimento della preferenza di sede scelta, solo in caso di scuola di infanzia e primaria. Si potranno effettuare fino a 7 selezioni. Potranno inoltre essere espressi massimo due circoli didattici.

E’ conveniente optare per tale priorità?

N.B. La scelta delle sedi, in questa domanda da presentare entro il 31 maggio 2022, riguarda la seconda e/o terza fascia delle graduatorie di istituto. Per la scelta delle sedi in prima graduatorie di istituto (per gli aspiranti inseriti in GaE) ci sarà una nuova procedura, nei termini che saranno indicati dal Ministero.

Tuttavia anche i docenti inseriti in GaE devono prestare particolare attenzione alle indicazioni per la scelta delle province.

Ordine delle sedi

Non c’è un ordine prestabilito delle sedi, nè lo deve dare l’aspirante.

La scelta delle sedi per le graduatorie di istituto non è ancora la procedura informatizzata per l’attribuzione delle supplenze al 31 agosto /30 giugno 2023.

Per scegliere le preferenze per le supplenze al 31 agosto /30 giugno 2023 ci sarà una nuova domanda in estate, tra fine luglio e agosto.

Tuttavia, questo non vuol dire che la scelta delle sedi non debba essere ponderata.

Si tratta delle sedi in cui comparire nelle graduatorie di istituto di seconda e/o terza fascia. Esse sono utilizzate dai Dirigenti Scolastici per eventuali supplenze al 31 agosto e 30 giugno che non è stato possibile attribuire con la procedura informatizzata di cui all’art. 12 comma 1 dell’OM n 112 del 6 maggio 2022, 

nonché per tutte le supplenze temporanee (max fino all’ultimo giorno di lezione) che si renderanno disponibili nei due anni di vigenza delle graduatorie.

Come si inseriscono le SEDI. GUIDA PER IMMAGINI

La guida del Ministero per l’inserimento delle sedi

E se non si compila la sezione Scelta delle sedi?

Chi dovesse non compilare la sezione Sedi graduatorie di istituto nella domanda da presentare entro il 31 maggio (per scelta individuale o per dimenticanza), ma inoltra comunque correttamente la domanda, potrà comunque partecipare all’attribuzione delle supplenze da GPS. Perde “solo” la possibilità di  partecipazione all’attribuzione delle supplenze da graduatorie di istituto.

Sanzioni supplenze

E’ importante operare una riflessione sulla scelta delle sedi perchè la nuova Ordinanza ha introdotto un nuovo sistema delle sanzioni per mancata presa di servizio, rinuncia o abbandono dell’incarico.

Quindi è meglio aver presente a cosa si va incontro nel caso in cui la scuola che ci contatta per una supplenza e poi pensiamo di rinunciare perchè troppo lontana, o per mille altri motivi.

Supplenze da GPS 2022/23: ecco le sanzioni per rinuncia, mancata presa servizio e abbandono

Supplenze da Graduatorie di istituto 2022/24, sanzioni  per rinuncia e abbandono del servizio. NOVITA’

Sarà possibile inviare MAD per gli aspiranti inseriti in GPS?

Il Ministero vuole limitare questa possibilità. Noi rendiamo conto di quanto indicato nell’Ordinanza, anche se è un argomento di cui molto probabilmente si tornerà a parlare. Supplenze da MAD, il Ministero vuole limitarle a chi non è inserito in nessuna graduatoria

La consulenza

Aggiornamento GPS graduatorie provinciali e di istituto, scadenza 31 maggio: tutte le info, con VIDEO GUIDA e Guide per IMMAGINI

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Anche di questo argomento abbiamo parlato nel question time con la sindacalista Manuela Pascarella (FLCGIL)

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur