Graduatorie GPS per le supplenze e ruoli su sostegno: il limite di età per inserirsi è di 67 anni

WhatsApp
Telegram

GPS graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze: l’ordinanza ministeriale n. 122 del 6 maggio 2022 ne disciplinerà la riapertura per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24. Nel frattempo analizziamo alcune parti.

Oltre al titolo di accesso per prima e/o seconda fascia GPS gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali

a) cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica), ovvero:
i. cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di Paesi terzi che si trovano nelle condizioni di cui all’articolo 38, commi 1 e 3-bis, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
ii. titolarità di Carta Blu UE, ai sensi degli articoli 7 e 12 della Direttiva 2009/50/CE del Consiglio Europeo;
iii. familiari di cittadini italiani, ai sensi dell’articolo 23 del decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30;
b) età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 67 al 1° settembre 2022;
c) godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
d) posizione regolare nei confronti del servizio di leva al quale il candidato sia stato eventualmente chiamato ai sensi dell’articolo 2, comma 7-bis, del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487;
e) per i cittadini di cui alla lettera a), sub. i., ii. e iii., avere adeguata conoscenza della lingua
italiana secondo quanto previsto dalla nota del Ministero dell’istruzione, dell’università e della
ricerca 7 ottobre 2013, n. 5274.

GPS graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze: requisiti, 24 CFU, titoli valutabili, provincia e scelta scuole [LO SPECIALE]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur