Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatorie GPS: mi sono inserito con riserva in prima fascia ma non a pieno titolo in seconda. Le conseguenze

WhatsApp
Telegram
#insegnanti #studenti

Graduatorie GPS: la domanda per il primo inserimento e/o l’aggiornamento è scaduta lo scorso 31 maggio e gli Uffici Scolastici sono al lavoro per la valutazione. Un’operazione complessa, per la quale è stata predisposta un’apposita piattaforma ministeriale. E sono anche i giorni in cui alcuni aspiranti si rendono conto di aver commesso alcuni errori nella compilazione.

E così c’è chi, al primo inserimento, ha dimenticato di scegliere le scuole in cui comparire per partecipare alle supplenze da graduatorie di istituto, chi ha dimenticato di presentare domanda di aggiornamento (ma si salva in corner),  chi non ha “prenotato” il posto in prima fascia convinto di non avere la graduatoria in tempo per il prossimo 20 luglio, e chi al contrario si è inserito solo con riserva in prima fascia trascurando l’inserimento a pieno titolo in seconda.

Una nostra lettrice scrive

Purtroppo mi sono resa conto di aver sbagliato nella domanda per l’inserimento in gps per la classe di concorso A28 per la quale sto sostenendo il concorso Stem ed ho già superato lo scritto;
ho richiesto l’inserimento in prima fascia con riserva, ma non l’ho fatto contemporaneamente per la seconda fascia; non era chiaro il fatto che fosse necessario iscriversi anche in seconda fascia…Il sistema è davvero fuorviante purtroppo.
a questo punto cosa accadrà?
Se non riuscissi ad ottenere l’abilitazione e quindi l’iscrizione in prima fascia, non risulterò iscritta nemmeno in seconda vero? E per le graduatorie di istituto?
Se invece riuscissi ad abilitarmi entro il 20 luglio, per l’iscrizione in prima fascia sarebbe tutto a posto o il mancato completamento della domanda creerebbe problemi?

Le situazioni possibili saranno tre

  1. graduatoria di merito pubblicata entro il 20 luglio  e risultato positivo per la collega
  2. graduatoria di merito pubblicata entro il 20 luglio ma risultato negativo per la collega
  3. graduatoria di merito non pubblicata entro il 20 luglio

Nel primo caso, tutto bene: se la collega inserendosi con riserva ha compilato correttamente la domanda, inserendo anche i titoli valutabili e la scelta delle scuole, parteciperà a pieno titolo all’attribuzione delle supplenze dalla prima fascia.

Nel secondo e terzo caso invece, cominciano i problemi.

La collega non lo chiarisce ma riteniamo che si tratti di un primo inserimento. Nel caso di un aggiornamento infatti, chi si è inserito solo in prima fascia con riserva trascurando la seconda, farà comunque valere l’inserimento del 2020 e quindi la dimenticanza in realtà non comporterà grossi danni. Al massimo infatti potrebbero perdere quelle preferenze che andavano rinnovate (ad es. figli a carico), ma che valgono solo a parità di punteggio.

Discorso diverso se si tratta di un primo inserimento.

In quel caso infatti andava richiesto sia l’inserimento in prima fascia con riserva che l’inserimento a pieno titolo in seconda.

L’OM n. 112 del 6 maggio 2022 afferma infatti “Possono altresì essere inseriti con riserva nella prima fascia coloro che conseguono l’abilitazione o la specializzazione sul sostegno entro il 20 luglio; la riserva è sciolta negativamente qualora il titolo non venga conseguito entro tale data, determinando l’inserimento dell’aspirante nella fascia spettante sulla base dei titoli effettivamente posseduti ”

L’inserimento in seconda fascia – come ritenuto erroneamente da alcuni candidati – non può essere effettuato di default dal Ministero, perchè la tabella di valutazione è diversa. Il Ministero non sa che laurea/diploma ha il candidato, che punteggio ha acquisito, quali corsi ha frequentato.

In questo caso quindi all’aspirante che non si dovesse ritrovare né in prima né in seconda fascia, non rimarrà che candidarsi tramite le MAD, che i Dirigenti Scolastici potranno utilizzare nel caso di graduatorie esaurite.

In ogni caso auguriamo alla collega di essere in graduatoria di merito entro il 20 luglio e magari di essere assunta tramite concorso, dimenticando le peripezie delle GPS.

Graduatorie GPS, quando saranno pubblicate? Sono aumentate le domande: scuole polo aiutano Uffici Scolastici. Prime indicazioni

GPS e Supplenze 2022/23: punteggi, domanda preferenze 31 agosto e 30 giugno, sanzioni, scelta scuole [LO SPECIALE]

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro