Graduatorie GPS: come scegliere la provincia per eventuale ruolo su sostegno. Cosa sapere

WhatsApp
Telegram

Tra pochi giorni la riapertura e l’aggiornamento delle GPS graduatorie provinciali e di istituto per le supplenze, valide per gli anni scolastici 2022/23 e 2023/24. Ma anche quest’anno le GPS potranno essere utilizzate per eventuali ruoli su posti di sostegno.

Riapertura e aggiornamento GPS

SCARICA ORDINANZA n. 112 del 6 maggio 2022

La domanda si presenterà su Istanze on line tra il 12 maggio 2022 (h. 9,00) ed il 31 maggio 2022 (h. 23,59) La NOTA

Qui i requisiti di accesso e le prime istruzioni

GPS prima fascia: riserva per titolo da acquisire entro il 20 luglio

Gli aspiranti che richiedono di essere inseriti in prima fascia GPS devono essere in possesso del titolo di accesso, cioè l’abilitazione per infanzia /primaria /secondaria/ITP/personale educativo7sostegno o comunque conseguirla entro il 20 luglio.

Questa è la data ultima stabilita dal  Ministero per il conseguimento dell’abilitazione o specializzazione sostegno.

Chi conseguirà il titolo di abilitazione o specializzazione sostegno entro quella data e attiverà la procedura di scioglimento della riserva, potrà accedere alla prima fascia.

L’inserimento con riserva non dà titolo all’attribuzione di incarichi.

Graduatorie GPS prima fascia: riserva per abilitazione e specializzazione sostegno entro il 20 luglio

Ruoli su sostegno 2022/23

Le GPS vengono utilizzate, dopo lo scorrimento delle GaE, per le supplenze al 31 agosto e 30 giugno.

Ma, in base al Decreto Milleproroghe, per l’anno scolastico 2022/23 possono essere utilizzate per incarichi a tempo indeterminato su posti di sostegno  (con supplenza finalizzata al ruolo nel 2022/23, percorso di formazione , anno di prova e assunzione a tempo indeterminato dal 2023/24).

Le GPS sostegno prima fascia verranno utilizzate per il ruolo solo se residueranno posti dalle procedure ordinarie – GaE e concorsi –

Pertanto è un dato che si conoscerà solo a fine luglio, dopo la conclusione delle operazioni di immissioni in ruolo.

Come si svolgeranno le immissioni in ruolo 2022/23

infanzia primaria  –

secondaria

Scelta della provincia GPS per ruolo su posto di sostegno

Per le GPS si può scegliere una sola provincia, per tutte le classi di concorso e i posti di insegnamento ai quali si ha accesso. Leggi le regole per i docenti inseriti nelle GaE.

I nostri lettori chiedono come sarà possibile scegliere una provincia in cui si avranno buone possibilità per il ruolo su posto di sostegno.

Lo scorso anno questo problema non si è presentato perché l’innovativa procedura di supplenza da GPS finalizzata al ruolo è stata inserita nel biennio di vigenza delle graduatorie, per cui non è stato possibile cambiare provincia.

In linea teorica, in questo momento, è impossibile sapere in quali province ci saranno posti per i ruoli su posto di sostegno.

Questo perché, come detto, bisognerà attendere fine luglio per sapere se residueranno posti da attribuire tramite GPS.

In linea generale il consiglio è quello di guardare la situazione a 360°.

Ossia, considerare che la scelta della provincia vale per due anni scolastici 2022/23 e 2023/24 e che – se non si arriva al ruolo su posto di sostegno – deve essere finalizzata al conseguimento di una supplenza.

E quindi chiedersi se si sarà disponibili a raggiungere quella provincia anche per supplenze inferiori all’anno scolastico, anche più volte, adattandosi alle caratteristiche del territorio per trasporti, alloggio, e vita quotidiana.

Pertanto deve trattarsi di una provincia che deve andare bene anche per le supplenze, se non si avrà il ruolo.

Qualche conteggio a livello regionale si può fare guardando i posti non assegnati nelle immissioni in ruolo dello scorso anno scolastico e le graduatorie dei concorsi, fermo restando che siamo in attesa delle graduatorie dei concorsi ordinari sia per infanzia primaria che secondaria.

E ancora, qualora arriverà il ruolo su posto di sostegno, bisogna essere pronti a rimanere nella provincia scelta per gli anni minimi indicati dalla normativa.

Quanti sono i posti liberi su sostegno per le immissioni in ruolo 2022

La previsione è di 27.000 posti.

Le cattedre su posto di sostegno non assegnate nel 2021/22 sono 16mila (il Ministero non proporrà il concorso straordinario bis su posti di sostegno).

A queste si aggiungeranno 11mila cattedre derivanti dalla Legge di Bilancio 2021.

A queste si aggiungono le cattedre derivanti dai pensionamenti 2022.

Rimane da capire quanti di questi posti saranno destinati alla mobilità dei docenti di ruolo e quante andranno ai precari.

Quanti aspiranti in graduatoria per provincia

Il Ministero ha messo a disposizione un file con la

LA CONSISTENZA REGIONALE DEGLI ASPIRANTI

Questo potrà essere un ulteriore aiuto per la scelta della provincia.

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

Aggiornamento GPS graduatorie provinciali e di istituto, scadenza 31 maggio: tutte le info, con VIDEO GUIDA e Guide per IMMAGINI

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato