Graduatorie GPS 2024, la proroga al 24 giugno non “salva” i docenti con tre anni di servizio in attesa dell’avvio dei percorsi abilitanti

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell’Istruzione e del Merito con ordinanza n. 114 del 10 giugno 2024 ha disposto la proroga dei termini per la presentazione della domanda di cui all’OM n. 88 del 16 maggio 2024. La nuova scadenza viene fissata al 24 giugno ore 23:59. Più tempo quindi per l’acquisizione dei titoli e dei servizi.

Nelle premesse all’Ordinanza n. 114 il Ministero scrive “PRESO ATTO delle richieste di proroga dei termini di presentazione delle istanze di partecipazione alla procedura e della nota CRUI 001-2538-GEN/2024 del 29 maggio 2024” e nel relativo comunicato stampa “Il provvedimento viene incontro alla richiesta della Crui per soddisfare le esigenze di alcune Università di ultimare i percorsi di abilitazione in corso”

Quali sono i percorsi di abilitazione in corso?

Esclusivamente i percorsi dell’art. 13 comma 2 del DPCM 4 agosto 2023, rivolti a docenti già in possesso di abilitazione per altro grado di scuola o altra classe di concorso o specializzazione sostegno.

I percorsi si sono svolti nel corso dell’anno accademico 2023/24 in seguito alla nota MUR del 15 febbraio e sono stati avviati da marzo – aprile.

Non tutte le Università sono state in grado di attivarli in questo anno accademico, ma quelle Università che li hanno proposti hanno avuto un boom di richieste, tanto da dover /poter attivare anche una seconda – terza edizione per permettere il conseguimento dell’abilitazione.

Non tutti i percorsi, di conseguenza, hanno potuto avere termine entro la data di scadenza per la presentazione della domanda GPS, entro il 10 giugno 2024.

E’ vero che l’OM n. 88 del 16 maggio 2024 ha disposto la possibilità di inserimento in prima fascia GPS degli aspiranti che conseguiranno il titolo entro il 30 giugno 2024, ma la differenza tra conseguire il titolo entro la scadenza per la presentazione della domanda e iscriversi con riserva da sciogliere entro il 30 giugno consiste nel poter utilizzare il titolo come titolo culturale in altra TAB. Che poi è quello di cui tanti aspiranti docenti hanno necessità per aumentare il punteggio e puntare alla supplenza o allo scorrimento della GPS sostegno prima fascia per l’assunzione finalizzata al ruolo.

La posta in gioco dunque è importante e alta. Per questo motivo, per la prima volta, il Ministero ha preso atto delle richieste degli Atenei a tutela dei percorsi attivati con colpevole ritardo e ha disposto la proroga.

Nulla da fare per i percorsi da 30 CFU per i docenti con tre anni di servizio

Tra tutti coloro che possono partecipare ai percorsi abilitanti del DPCM 4 agosto 2023 i docenti con tre annualità di servizio negli ultimi cinque sono forse (insieme ai docenti che hanno partecipato e non vinto il concorso straordinario bis) coloro che più “scalpitano” per l’avvio dei percorsi.

Perché per tanti di loro le annualità di servizio sono ben più di 3, perché i decreti attuativi avrebbero del DL 36/2022 avrebbero dovuto vedere la luce entro luglio 2022 e invece il DPCM è del 4 agosto 2023, perché dopo la fase transitoria che si chiude il 31 dicembre 2024 l’abilitazione sarà il requisito richiesto per l’accesso ai concorsi.

E tuttavia alla data in cui scriviamo ci sono tanti bandi pubblicati (finalmente) ma non ancora l’avvio delle iscrizioni definitive e dei percorsi.  I BANDI pubblicati e le date di scadenza per le domande

E in ogni caso i tempi sono incompatibili con quelli delle GPS.

La previsione normativa delle GPS dispone l’inserimento degli aspiranti che conseguono l’abilitazione dopo il 30 giugno 2024 negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia, che si costituiranno solo nell’anno scolastico 2025/26.

Difficile da accettare.

Graduatorie GPS 2024/26, domanda scade il 24 giugno. VIDEO TUTORIAL COMPLETO

Come aumentare il punteggio: la nostra offerta formativa

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

WhatsApp
Telegram

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia