Graduatorie GPS 2024: come visualizzare IPOTESI punteggio, titolo di accesso e servizio contemporaneo. RISPOSTE AI QUESITI

WhatsApp
Telegram

C’è tempo fino alle 23.59 del 10 giugno per presentare la domanda per l’inserimento delle Graduatorie provinciali per le supplenze per il biennio 2024-2026.

La redazione di Orizzonte Scuola organizza Question Time, il format di consulenza in onda sui nostri canali social. Ecco le risposte alle vostre domande nella puntata andata in onda venerdì 24 maggio alle 19:30

Risponde Chiara Cozzetto (Anief)

Come visualizzare IPOTESI punteggio? 

Molti mi dicono che non riescono a visualizzarlo, ma ritengo che c’è un problema di non riuscire a capire dove si visualizza il punteggio. Il punteggio si visualizza solo dopo aver inoltrato la domanda. Nel momento in cui l’hai inoltrata, si produce un PDF.
Tornando indietro, quindi cliccando sul pulsante “indietro”, troverai tre finestrelle: dove c’è la possibilità di annullare l’inoltro, visualizzare la domanda e anche avere una visione del proprio punteggio suddiviso su tutte le tab, quindi su tutte le classi di concorso e su tutti i tipi di tabella che tu hai utilizzato.

Per quanto riguarda la classe di concorso, anche 4 o 5 classi di concorso, riuscirai a conoscere in maniera predittiva il punteggio con cui concorrerai a questa procedura delle GPS. Quindi, inoltri, indietro, tasto indietro e riesci a guardare la tua visione, il tuo punteggio.

In presenza di un contratto nel privato, come si procede in caso di convocazione annuale da GPS e in caso di supplenza breve da traduttore di istituto?

Il contratto nel privato intende che non sia un contratto con una scuola, immagino, sia un altro tipo di contratto. Il ruolo di docente non è compatibile con altri tipi di attività, a meno che non ci sia un contratto part-time con un altro contratto part-time. Quindi, nel caso in cui tu dovessi avere un contratto e decidessi di diventare docente, dovrai sicuramente licenziarti. Se invece hai un contratto part-time con un’azienda, potresti chiedere uno spezzone come docente e questi sono compatibili, ma dovrai fare una dichiarazione in cui dichiari che la tua altra attività non è in conflitto con l’attività di docente, perché l’attività di docente non si esaurisce solo con le attività in classe con gli alunni, ma ci sono anche attività collegiali e funzionali all’insegnamento.

Se ho fatto delle supplenze alla primaria anche per meno di 16 giorni, devo inserire il servizio nell’apposita sezione?

Anche per meno di 16 giorni, lo puoi comunque inserire, naturalmente devi avere il titolo di accesso. Molti hanno fatto servizio sulla scuola primaria senza avere il titolo di accesso per insegnare nella scuola primaria e in questo caso, se non si ha il titolo di accesso e non lo si è acquisito neanche successivamente a quel servizio, quel periodo non potrà essere inserito e non avrà valore a livello pensionistico o giuridico per l’inserimento in GPS. Quindi dipende da come hai svolto questo servizio.

Le volevo chiedere se 36 CFU si possono prendere e passare dalla seconda alla prima fascia avendo già i 24 CFU

I 24 CFU non sono di per sé abilitanti, quindi per poter completare tutto il percorso, hai bisogno di iscriverti a un percorso universitario di 60 crediti formativi e chiedere la convalida dei 24 CFU. Ricordo che al momento è possibile ancora partecipare al prossimo concorso PNRR con gli stessi requisiti con cui si è partecipato a quello in corso, quindi ancora con i 24 CFU oppure con i tre anni di servizio. La prossima volta si potrebbero raggiungere i primi 30 CFU dei 60, anche se sappiamo che questa procedura è in forte ritardo e c’è tanto malcontento da parte di tanti aspiranti.

Sono già presente in GPS con i vecchi requisiti per l’A27, non li avevo per l’A26 ed ora con il nuovo decreto li ho per l’A26, non li ho più per l’A27. Potrei ora inserirli entrambe?”

Il decreto 255 del 2023 dice che le nuove disposizioni non sono retroattive, quindi si applicano per i nuovi laureati. Se tu hai tutti i crediti, se già eri in A27 e adesso hai acquisito anche i crediti che ti permettono di insegnare nell’A26, rimani in A27 e ti inserisci nell’A26.

Dalle FAQ si dice che si può cambiare il titolo con quello più vantaggioso. Vale anche per i provvedimenti giurisdizionali tipo togliere il provvedimento cautelare e mettere il provvedimento definitivo?

Il titolo di accesso si può cambiare

Chi sostiene la prova finale del TFA su sostegno i primi di giugno, a pochi giorni dalla chiusura del GPS, può iscriversi mettendo la data della prova finale o deve iscriversi con riserva?

Se tu riuscissi a conseguire il titolo di specializzazione su sostegno entro il 10 giugno, potrai inserirti a pieno titolo con la specializzazione di sostegno, quindi il TAB 7. Questo è anche importante perché oltre a inserirti a pieno titolo con la TAB 7, potrai avvalerti di un punteggio di 9 punti anche sulle graduatorie di posto comune che tu possiedi nel tuo profilo. È bene che le persone riescano ad acquisire la specializzazione del sostegno prima del 10 giugno, perché conseguendolo già potranno farsi valere questo punteggio anche sul posto comune. Il titolo di specializzazione su sostegno sul posto comune vale 9 punti.

Cosa prevede il nuovo decreto scuola con i nuovi percorsi indire che si affiancheranno al TFA sostegno?

Una delle misure che è stata approvata oggi in Consiglio dei Ministri prevede una nuova offerta formativa di specializzazione sul sostegno erogata da Indire, rivolta ai docenti precari che da anni già svolgono questo ruolo, per quanto privi di specializzazione. L’intervento è di natura transitoria ed eccezionale e si rivolge a circa 85 mila docenti che l’attuale sistema di specializzazione non è riuscito a intercettare. Si prevede anche la risoluzione del contenzioso sui titoli esteri, favorendo la risoluzione del contenzioso collegato al mancato riconoscimento dei titoli di specializzazione sul sostegno conseguiti all’estero. Circa 11 mila soggetti con istanze di riconoscimento contenzioso pendenti potranno accedere a percorsi di specializzazione ad hoc sempre erogati da Indire. Questo è quanto riporta il Ministero, quindi abbiamo ragione di pensare che il testo contenuto nel comunicato ministeriale sia quello che verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Essendo un decreto legge, potrebbe essere soggetto a ulteriori modifiche in sede di conversione parlamentare.

Se aggiungo una nuova classe di concorso, da che punteggio parto? Devo reinserire i titoli già in possesso per questa nuova classe di concorso?

Se aggiungi un’altra classe di concorso nella stessa TAB non devi reinserire i titoli. Se invece cambi TAB, dovrai inserire ex novo tutti i titoli. Per i titoli di servizio, quelli vecchi non vanno reinseriti perché già li trovi in piattaforma, devi inserire solo quelli nuovi, quelli a decorrere dal 2022. Quando chiuderai la domanda, il sistema ti farà visualizzare il punteggio per il titolo di accesso, i titoli culturali e i titoli di servizio, distinguendo fra quelli specifici e aspecifici. I servizi prestati sul sostegno con o senza titolo valgono per intero sul sostegno e per intero anche sulle classi di concorso per quello specifico grado.

Il diploma di liceo psicopedagogico è titolo di accesso?

Dipende da quando lo hai acquisito. Se lo hai acquisito prima del 2001-2002 in un istituto magistrale, ti dà la possibilità di inserirti nella TAB 1 riferita agli insegnanti di scuola dell’infanzia e della scuola primaria.

Nel titolo congiunto si può inserire la triennale che mi ha fatto accedere alla magistrale?”

Nei titoli congiunti non vanno inseriti né i crediti formativi aggiuntivi né la laurea triennale. Nei titoli congiunti vanno inseriti solo quei diplomi che sono necessari per accedere a determinate classi di concorso. Ad esempio, alcune lauree di ingegneria navale richiedono un diploma di ufficiale di coperta per accedere a determinate classi di concorso.

Il punteggio prestato alla primaria in scienze motorie dove viene assegnato visto che non c’è graduatoria alla primaria?

Per quanto riguarda l’educazione motoria nella scuola primaria, si può accedere nella TAB1 solo se si ha la laurea e si è partecipato al concorso. Se non hai partecipato a questo concorso, il tuo servizio prestato come docente di educazione motoria nella scuola primaria sarà valutato come aspecifico su A048 e A049. Inserisci il servizio nella finestra dei titoli di servizio e il sistema lo valuterà automaticamente su tutte le classi di concorso in tuo possesso.

Il servizio prestato nell’anno in corso, in contemporanea con lo svolgimento del percorso abilitante da 30 CFU, può essere dichiarato?”

No, questo non può essere dichiarato. È chiarito in un’ordinanza ministeriale e non si può far valere il punteggio di servizio prestato mentre si sta frequentando il percorso abilitante da 30 CFU.

Se devo aggiornare le GPS senza cambiare la provincia, devo scegliere solo aggiornamento e non aggiornamento e trasferimento, giusto?

Sì, è giusto. Fai solo aggiornamento. Se intendi cambiare provincia, farai aggiornamento e trasferimento. Ti si aprirà una tendina che ti darà la possibilità di scegliere un’altra provincia.

SSe si è lavorato dalle incrociate sul sostegno, la graduatoria su cui far valere il servizio è quella della materia con cui si ha avuto accesso o del sostegno? E la tipologia di servizio sarà AC1 o AC2?”

Se hai lavorato su sostegno senza titolo, decidi tu dove farti valere il punteggio. Se hai lavorato su graduatoria incrociata nella scuola secondaria di secondo grado, il servizio prestato sul sostegno varrà per intero su tutte le classi di concorso della scuola secondaria di secondo grado e della scuola secondaria di primo grado. La tipologia è sempre C1, a meno che tu non abbia lavorato in una classe di concorso non inclusa nel tuo profilo. In quel caso, è C2.

Si caricano solo i servizi specifici o anche quelli aspecifici? È possibile visualizzare il conteggio?

Carichi tutti i servizi e il sistema farà la distinzione tra specifici e aspecifici. Inserisci il servizio e, se lo hai prestato nella scuola statale, lo trovi già presente. Va solo importato e aggiunto alla classe di concorso.

Ho aggiunto una nuova classe di concorso tramite un master, aggiungo la classe di concorso, il master e gli altri titoli. Non devo fare altro corretto? I CFU aggiuntivi vanno dichiarati in modo diverso o inseriti dagli allegati finali?”

Non devi fare altro. Gli allegati vanno aggiunti solo per un titolo estero. I CFU aggiuntivi non vanno dichiarati, ma nel momento in cui riceverai una proposta di contratto, la scuola potrà chiederti di verificare se hai tutti i CFU necessari.

Che vuol dire quando si trova una X su un contratto che avevo inserito nella scorsa graduatoria?”

C’è una differenza tra i titoli di servizio inseriti a mano e quelli importati. Il sistema non ti permette di cambiare i titoli di servizio, quindi quella X indica che è stato inserito o ripreso dal sistema. Tuttavia, il sistema ti permette di inserire il flag riferito all’anno di servizio prestato sul sostegno, se non lo avevi fatto precedentemente.

L’anno scorso mi sono inserita in prima fascia con riserva sostegno, ora devo inserire di nuovo la classe di concorso senza eliminare l’inserimento già presente. Non sto capendo questo passaggio.”

Se ti sei inserita con riserva in ADSS e non hai sciolto la riserva, devi inserire nuovamente la classe di concorso. Se non trovi la TAB 7 inserita, devi inserire ex novo.

Dove si trova il numero dell’atto da inserire tra i titoli di riserva per il servizio civile universale? Sull’attestato non è specificato né altrove.

Il servizio civile universale è molto gettonato. Tuttavia, il certificato che scarichi spesso non riporta il numero dell’atto. Stiamo cercando di risolvere questo problema con la segreteria nazionale.

Chi è iscritto nelle categorie protette 68-99? Nelle GPS ha precedenza nella scelta delle sedi?”

No, chi è iscritto nelle categorie protette 68-99 è un riservista e ha diritto a una riserva di posti, non alla precedenza nella scelta delle sedi. C’è una differenza tra la 104 e la riserva di legge 68-99.

Sono insegnante di sostegno, sto lavorando da ottobre 2023. Il corso dei 30 CFU su A46 è iniziato ad aprile, è comunque valutabile il punteggio da ottobre ad aprile?”

No, il servizio non è valutabile perché tutto l’anno scolastico non vale.

Prima esperienza, superato il concorso di educazione motoria alla primaria, come idoneo e non vincitore. Sarò inserito in prima fascia, possibilità di supplenza?”

Se hai superato il concorso e la graduatoria è uscita, ti puoi inserire in EEMM e in altre classi di concorso. Sicuramente ci sono possibilità di supplenza.

L’anno all’estero come assistente di lingua italiana conta qualcosa?

Il servizio prestato all’estero come assistente di lingua italiana conta solo se è stato prestato come insegnante per una determinata classe di concorso, altrimenti non vale.

Ho contratto dal 1° febbraio al 30 giugno con servizio ininterrotto con scrutini compresi nella prima settimana di giugno. Per i 12 punti cosa devo flaggare?”

Purtroppo, non puoi flaggare per i 12 punti, perché questa ordinanza ministeriale non dà la possibilità di inserire il proprio servizio con riserva. Potrai fare riferimento solo ai giorni che trovi calcolati dal sistema.

Una lettrice chiede: “L’anno scolastico verrà valutato fino alla data dell’ordinanza?”

Sì, fino al 10 giugno.

Un’altra chiede: “Per valutare il lodevole servizio è necessario possedere un certificato?”

Per flaggare il lodevole servizio, basta non aver mai avuto nessun tipo di contestazione di addebito. Se non hai mai avuto nessun tipo di difficoltà a scuola, puoi flaggare il lodevole servizio che è un titolo di preferenza.

Tutte le risposte ai vostri quesiti

Lo speciale di Orizzonte Scuola

Graduatorie GPS 2024/26, domanda dal 20 maggio al 10 giugno: ecco come si presenta. ORDINANZA e NOTA. Con VIDEO TUTORIAL COMPLETO

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri