Graduatorie GPS 2024/26: titoli esteri, provincia da scegliere, procedura su sostegno per il ruolo. LE RISPOSTE AI QUESITI

WhatsApp
Telegram

Mancano pochi giorni alla presentazione della domanda per l’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS). Ecco tutte le risposte alle vostre domande durante la puntata di Question Time andata in onda sabato 13 aprile alle 14:30.

Risponde Chiara Cozzetto

È possibile rifiutare un incarico non annuale ricevuto dalla prima convocazione delle GPS in attesa di altre convocazioni?

Il collega confonde le attribuzioni delle supplenze temporanee con quelle da GPS. Da GPS si possono ricevere incarichi tramite il bollettino emesso da ogni ambito territoriale, che prevedono scadenze al 30 giugno o al 31 agosto, quindi annuali o fino al termine delle attività didattiche. Le supplenze brevi, di breve durata come 15 giorni o 20 giorni, arrivano dalle graduatorie d’istituto. È possibile lasciare una supplenza conferita da graduatoria d’istituto per accettare quella da GPS, che non prevede supplenze brevi. Da GPS intervengono solo supplenze almeno fino al 30 giugno.

La graduatoria incrociata per le supplenze di scienze motorie alla primaria verrà fatta usando le classi di concorso 048 e 049, o è necessaria una richiesta esplicita?

Non è necessaria una richiesta esplicita per questo aggiornamento delle GPS. Bisogna selezionare la classe di concorso di scienze motorie alla primaria con la domanda successiva, quella delle 150 preferenze per ottenere le supplenze. I candidati inseriti in GPS a 048 e 049 dovranno indicare la loro preferenza e disponibilità per le supplenze in scienze motorie, definendo la singola scuola, il distretto, il comune o l’intera provincia.

L’inizio dei corsi abilitanti da 30, 36, 66 CFU è condizionato alla chiusura del concorso attualmente in corso?

Assolutamente no, sono due procedure completamente separate e una non influenza l’altra.

Chi ha già il titolo sostegno conseguito all’estero, quest’anno potrà ricevere incarico?

Se il sostegno è stato conseguito all’estero, il ministero aveva inizialmente detto no, ma poi ha modificato l’ordinanza, permettendo la conferma delle supplenze con un contratto con clausola recessoria. Al momento, il parere del CSPI è negativo, e si attende che il ministero decida quale previsione inserire nell’ordinanza.

Sarà ripristinato l’articolo 59?

È passato l’emendamento al DL-PNRR-4R e c’è la previsione di prorogare fino al 31 dicembre 2025 le disposizioni che permettono di accedere al ruolo attingendo dalle GPS di prima fascia sostegno, ma purtroppo solo per il sostegno. Aspettiamo la versione definitiva del provvedimento.

Qual è la procedura che seguirà l’ordinanza prima della sua pubblicazione?

Prima devono elaborare i rilievi del CSPI, poi redigere la versione definitiva, che va alla firma del Ministro e successivamente viene emanata l’ordinanza.

Si può rifiutare una convocazione da GPS e aspettare quelle dell’istituto?

No, se partecipi alle supplenze da GPS e ricevi un incarico in base alle scelte fatte, se rinunci non puoi avere supplenze neanche da graduatoria d’istituto. Per non partecipare, basta non presentare la domanda di partecipazione alle supplenze da GPS quando si apre intorno a giugno-luglio.

I docenti con titolo estero sul sostegno in attesa di riconoscimento potranno partecipare alle immissioni in ruolo da GPS?

Se rimane la norma così come confermata rispetto al DL44 dello scorso anno, la risposta è no. Partecipavano alle procedure solo quanti fossero inseriti a pieno titolo, a prescindere dal motivo per cui fossero inseriti con riserva. Se la norma resta confermata, non potranno partecipare.

Punteggio aggiuntivo di tre punti al concorso ordinario proposto dal CSPI. Si riferisce al concorso che si sta svolgendo adesso?

Sì, si riferisce a tutti i concorsi ordinari. Il CSPI ha consigliato di dare ulteriori tre punti, anche se il titolo è utilizzato come accesso abilitante a quella classe di concorso.

Si possono mandare domande di interpello in altra provincia, diversa da quella delle GPS?

Le scuole pubblicano l’interpello e tu puoi rispondere; non c’è preclusione rispetto alla provincia. Quindi, sì, puoi rispondere a interpellanze in altre province (ndr. non esiste una domanda di INTERPELLO, quando la scuola fa l’interpello il docente risponde dicendo che è disponibile ad accettare quella specifica supplenza)

È obbligatorio presentare domande GPS nella stessa provincia dove si è inseriti in graduatori di istituto terza fascia.

Per le graduatorie di istituto dei docenti, sì, perché sono collegate alla provincia. Le graduatorie di istituto terza fascia ATA sono graduatorie distinte, quindi puoi presentarle in due province diverse.

Quanto tempo deve passare per chiedere un trasferimento se si partecipa alla MINI CALL VELOCE in un’altra regione?

Dopo tre anni, a meno che non si rientri nelle deroghe previste nel CCNL attualmente vigente.

Come inserire in GPS un servizio svolto in una scuola paritaria dell’infanzia con una laurea in scienze della formazione primaria.

Dipende se eri in corso o fuori corso. Se eri in corso, il servizio non lo puoi dichiarare perché è già compreso nella validità legale della laurea. Se eri fuori corso e hai svolto la supplenza, puoi dichiararla dalla data di inizio fino al termine di presentazione della domanda.

Su quali basi vengono decise le tipologie contrattuali nelle scuole, come quelle fino al 30 giugno o al 31 agosto.

Le decisioni non sono prese dalle scuole. I posti fino al 31 agosto sono quelli vacanti in organico di diritto, non coperti da personale di ruolo. Quelli al 30 giugno riguardano il sostegno attivato in deroga dagli USR dopo l’avvio dell’anno scolastico.

Se nel controllo del punteggio che farà la prima scuola, dovranno essere controllati anche quelli già confermati negli anni precedenti.

No, se il punteggio è già stato convalidato da un decreto, non deve essere controllato nuovamente, a meno che non si sia mai svolto supplenza e non sia mai stato convalidato.

Due master conseguiti nello stesso anno accademico valgono entrambi?

La tabella chiarisce che si valuta un master per ogni anno accademico. Se non è stata modificata questa disposizione, allora si segue quanto indicato dalla tabella.

Graduatorie GPS 2024/26: requisiti di accesso, sistema supplenze, inserimento abilitati estero. ECCO LA NUOVA BOZZA [PDF]

Aggiornamento GPS 2024/2026, CSPI: parere negativo ma con proposta di modifica

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri