GPS 2024/26: supplenze abilitati estero in attesa di riconoscimento, prima fascia motoria primaria, 15% riserva servizio civile universale, 24 punti in più alle abilitazioni. TUTTE LE NOVITÀ

WhatsApp
Telegram

Graduatorie GPS per il biennio 2024/26: l’Ordinanza n.88 /2024 e l’Avviso con le date di presentazione della domanda portano delle novità. La domanda si presenta tramite il portale InPA o dal percorso dedicato nel sito del Ministero dell’Istruzione e del Merito da oggi 20 maggio fino alle 23:59 del 10 giugno 2024.

Come si presenta la domanda

Si può scegliere una sola provincia, e max venti scuole per ogni classe di concorso/posto di insegnamento inserito in graduatoria

REQUISITI DI ACCESSO prima e seconda fascia infanzia primaria, secondaria, ITP, personale educativo, discipline Licei Musicali, ed. motoria scuola primaria

Le novità per i requisiti di accesso

  • eliminati i 24 CFU per la seconda fascia
  • alla seconda fascia GPS infanzia e primaria si può accedere con iscrizione almeno dal terzo anno e 150 CFU
  • eliminati i 16 giorni di servizio richiesti per Discipline musicali

Le novità previste per il 2024/26 (dalle BOZZE finora presenta20te)

  • previsto l’inserimento a pettine  con riserva – cioè nella posizione spettante per il punteggio – degli aspiranti in possesso di titolo estero in attesa di riconoscimento
  • ci si potrà iscrivere in prima fascia per la classe di concorso accorpata dal DM n. 255/2023 Ecco quali sono le classi di concorso interessate
  • si crea prima fascia ed. motoria per la scuola primaria EEMM (la bozza non presenta una specifica tabella di valutazione titoli)
  • in prima fascia aspirante che ha conseguito un titolo di abilitazione più conveniente in termini di punteggio potrà sostituirlo
  • tasto Ipotesi valutazione punteggio: introdotto al termine della procedura permetterà di rendersi conto di alcuni errori, ad es.  se l’aspirante ha dichiarato i titoli per ogni TABELLA di riferimento.
  • introdotta  riserva del 15% per il servizio civile universale senza demerito (una novità sulla quale si avrà ancora modo di riflettere)
  • possibilità per gli abilitati/specializzati all’estero in attesa di riconoscimento titolo di poter ricevere supplenza con clausola di rescissione
  • punteggio aggiuntivo per l’abilitazione conseguita con i percorsi abilitanti da 60, 36 o 30 CFU: 24 punti. Stesso punteggio attribuito al concorso ordinario (solo per tabella A/3 e non A/5 degli ITP)
  • diplomati magistrale depennati da GaE (e in generale docenti che hanno svolto servizio con riserva, in attesa dell’esito del contenzioso poi favorevole all’Amministrazione )potranno fare valere punteggio di servizio nelle GPS.
  • Le situazioni soggette a scadenza devono essere riconfermate, anche nel caso di sola permanenza. In particolare, devono essere nuovamente dichiarati i titoli di preferenza posseduti, ai sensi del novellato articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487
  • accesso consentito con età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 67 al 1° settembre 2024;

30 giugno termine ultimo per il conseguimento di abilitazione /Specializzazione

Sarà il prossimo 30 giugno il termine ultimo per il conseguimento dell’abilitazione /Specializzazione per l’inserimento a pieno titolo in prima fascia

Ulteriore Novità per le supplenze

GPS graduatorie docenti 2024, scompare la classica MAD. Come funziona l’INTERPELLO

Come aumentare il punteggio: la nostra offerta formativa

Come scegliere la provincia. Docenti.it e OrizzonteScuola.it ti offrono un servizio che ti consente, sulla base del tuo punteggio, di scegliere la provincia migliore VAI AL SERVIZIO

Vedi anche

Graduatorie GPS 2024/26, domanda dal 20 maggio al 10 giugno: ecco come si presenta. ORDINANZA e NOTA

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali).

WhatsApp
Telegram

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia