Graduatorie GPS 2022/24, titoli d’accesso scuola secondaria e ITP: punti abilitazione, laurea e diploma

WhatsApp
Telegram

Pubblicata l’OM n. 112/2022, che disciplina l’aggiornamento delle GPS e delle correlate graduatoria di istituto di II e III fascia 2022/24 nonché l’attribuzione delle supplenze. Titoli d’accesso scuola secondaria e ITP e relativi punteggi.

Domanda

Le domande di inserimento/aggiornamento/trasferimento delle GPS e delle correlate graduatorie di istituto di II e III fascia si presentano dalle ore 9.00 del 12 maggio alle ore 23.59 del 31 maggio 2022, tramite Istanze Online, cui si accede con le credenziali SPID o con quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE).

GPS 2022/24

Le graduatorie provinciali per le supplenze (GPS), utilizzate in subordine alle GaE per l’attribuzione delle supplenze al 31/08 e al 30/06, sono articolate in due fasce:

  1. nella prima sono inseriti gli aspiranti abilitati;
  2. nella seconda sono inseriti gli aspiranti in possesso di determinati requisiti.

Qui i requisiti per accedere alle GPS infanzia e primaria

Qui i requisiti per accedere alle GPS sostegno

Requisiti d’accesso scuola secondaria e ITP

Prima fascia

Accedono alle GPS prima fascia:

  • posto comune scuola secondaria di primo e secondo grado, gli aspiranti in possesso della specifica abilitazione;
  • posti di insegnanti tecnico-pratici I(TP), gli aspiranti in possesso della specifica abilitazione.

(L’abilitazione deve essere conseguita entro il termine di presentazione delle istanze; può essere, comunque, conseguita entro il 20 luglio ma, in tal caso, l’inserimento avviene con riserva).

Seconda fascia

Accedono alle GPS seconda fascia posto comune scuola secondaria di primo e secondo grado, gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • laurea (comprensiva dei CFU/CFA o esami aggiuntivi ed eventuali titoli aggiuntivi previsti dalla normativa vigente per l’accesso alla specifica classe di concorso) + 24 CFU/CFA, acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche; oppure
  • laurea (comprensiva dei CFU/CFA o esami aggiuntivi ed eventuali titoli aggiuntivi previsti dalla normativa vigente per l’accesso alla specifica classe di concorso) + abilitazione per altra classe di concorso o altro grado; oppure
  • precedente inserimento nelle GPS seconda fascia (biennio 2020/22) per la specifica classe di concorso.

Accedono alle GPS seconda fascia posti di ITP, gli aspiranti in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • diploma (ed eventuali titoli aggiuntivi previsti dalla normativa vigente per l’accesso alla specifica classe di concorso) + 24 CFU/CFA, acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extracurricolare nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche; oppure
  • diploma (ed eventuali titoli aggiuntivi previsti dalla normativa vigente per l’accesso alla specifica classe di concorso) + abilitazione per altra classe di concorso o altro grado; oppure
  • precedente inserimento nella seconda fascia delle GPS per la specifica classe di concorso.

(Il titolo di studio deve essere conseguito necessariamente entro il 31 maggio 2022, ossia entro il termine ultimo di presentazione delle istanze).

Valutazione titoli d’accesso

Valutazione titolo d’accesso prima fascia posto comune 

Il titolo d’accesso alla prima fascia delle GPS posto comune scuola secondaria di primo e secondo grado, come detto sopra, è l’abilitazione specifica per la classe di concorso di inserimento.

La valutazione del suddetto titolo di abilitazione avviene in relazione al punteggio conseguito, in base al quale vengono attribuiti i seguenti punti:

da 60 a 65 = 4
da 66 a 70 = 5
da 71 a 75 = 6
da 76 a 80 = 7
da 81 a 85 = 8
da 86 a 90 = 9
da 91 a 95 =11
da 96 a 100 =12

Si precisa che:

  • i titoli di abilitazione, il cui voto non è espresso in centesimi, sono rapportati a 100; le eventuali frazioni di voto sono arrotondate per eccesso al voto superiore, se pari o superiori a 0,50.
  • qualora nel titolo non sia indicato il punteggio ovvero il giudizio finale non sia quantificabile in termini numerici, sono attribuiti punti 8

Punteggio aggiuntivo al titolo d’accesso prima fascia posto comune 

In aggiunta al punteggio di cui sopra, in caso l’abilitazione sia stata conseguita in seguito a procedure selettive e ad accesso programmato, viene attribuito un punteggio aggiuntivo, come di seguito specificato:

  • per l’abilitazione conseguita presso le SSIS, i corsi biennali COBASLID e BIFORDOC e per le abilitazioni sulle classi di concorso A-30 e A-29 conseguite attraverso il Diploma di didattica della musica, sono attribuiti ulteriori punti 54 (di cui 24 per la durata biennale del percorso abilitativo e 30 per la selettività dello stesso);
  • per l’abilitazione conseguita attraverso i percorsi di TFA, ai sensi dell’art. 15, comma 1 e comma 17, del DM 249/2010, sono attribuiti ulteriori punti 42 (di cui 12 per la durata annuale del percorso abilitativo e 30 per la selettività dello stesso percorso);
  • per l’abilitazione conseguita attraverso i percorsi formativi, di cui all’art. 3/3 del DM 249/2010, sono attribuiti ulteriori punti 66 (di cui 36 per la durata triennale del percorso abilitativo – 2 anni per il diploma accademico di II livello e 1 anno per il TFA – e 30 per la selettività dello stesso percorso);
  • per l’abilitazione conseguita attraverso percorsi di abilitazione speciale, ai sensi dell’ex articolo 15, comma 1-bis, del DM 249/2010, sono attribuiti ulteriori punti 12 (in ragione della durata annuale del percorso);
  • per i titoli di abilitazione conseguiti all’estero (riconosciuti in Italia), attraverso percorsi strutturati come quelli dei punti precedenti, è attribuito un ulteriore punteggio nella maniera seguente: 12 punti per ogni anno di durata legale del percorso più eventuali 30 punti qualora si tratti di percorsi ad accesso selettivo e a numero programmato.

Precisiamo che il punteggio aggiuntivo di cui ai punti precedenti, nel caso di titoli validi per più di una classe di concorso, è attribuito solo per una di esse (classi di concorso).

Valutazione titolo d’accesso prima fascia ITP

Anche per i posti di insegnanti tecnico-pratici il titolo d’accesso alla prima fascia delle GPS è l’abilitazione specifica per la classe di concorso di inserimento. La predetta abilitazione è valutata in relazione al punteggio conseguito, in base al quale vengono attribuiti i seguenti punti:

da 60 a 65 = 4
da 66 a 70 = 5
da 71 a 75 = 6
da 76 a 80 = 7
da 81 a 85 = 8
da 86 a 90 = 9
da 91 a 95 =11
da 96 a 100 =12

Si precisa che:

  • i titoli di abilitazione il cui voto non è espresso in centesimi sono rapportati a 100; le eventuali frazioni di voto sono arrotondate per eccesso al voto superiore, solo se pari o superiori a 0,50.
  • qualora nel titolo non sia indicato il punteggio ovvero il giudizio finale non sia quantificabile in termini numerici, sono attribuiti punti 8

Valutazione titolo d’accesso seconda fascia  posto comune 

Alla seconda fascia delle GPS posto comune scuola secondaria di primo e secondo grado, come detto sopra, si accede con laurea + 24 CFU ovvero laurea + abilitazione per altra classe di concorso o altro grado. E’ valutato il solo titolo di studio (ossia la laurea), mentre non vengono valutati né i 24 CFU né l’abilitazione per altra classe di concorso o altro grado (l’abilitazione predetta è valutata in un’altra voce ma non per l’accesso).

Il titolo di studio è valutato 12 punti + 0,50 punti per ogni voto pari o superiore a 77/110; più ulteriori 4 punti, se è stato conseguito con la lode.

Ad esempio:

  • aspirante con voto di laurea sino a 76/110; avrà attribuiti 12 punti;
  • aspirante con voto di laurea pari a 77/100; avrà attribuiti punti 12,50;
  • aspirante con voto di laurea pari a 80/100; avrà attribuiti punti 14.

Precisiamo che:

  • i titoli di studio, il cui voto non è espresso su base 110, sono rapportati a 110; le eventuali frazioni di voto sono arrotondate per eccesso al voto superiore, se pari o superiori a 0,50;
  • qualora nel titolo non sia indicato il punteggio o il giudizio finale non sia quantificabile in termini numerici ovvero il titolo sia costituito dal possesso di una qualifica o titoli professionali, purché congiunto a un titolo di studio, sono attribuiti solo 12 punti.

Valutazione titolo d’accesso seconda fascia ITP

Gli ITP, come detto sopra,  accedono alla seconda fascia delle GPS con il diploma + 24 CFU ovvero diploma + abilitazione per altra classe di concorso o altro grado. Viene valutato soltanto il diploma, mentre non vengono valutati né i 24 CFU né l’abilitazione per altra classe di concorso o altro grado (l’abilitazione predetta è valutata in un’altra voce ma non per l’accesso).

Il diploma è valutato 12 punti + 0,50 punti per ogni voto pari o superiore a 77/110; più ulteriori 4 punti, se è stato conseguito con la lode.

TABELLE TITOLI

INFANZIA E PRIMARIA

A_1_Titoli_valutabili_infanzia_e_primaria_I_fascia

A_2__Titoli_valutabili_infanzia_e_primaria_II_fascia

SECONDARIA

A_3_titoli_secondaria_di_I_e_II_grado_I_fascia

A_4_titoli_secondaria_di_I_e_II_grado_II_fascia

ITP

A_5_titoli_ITP_secondaria_di_I_e_II_grado_I_fascia

A_6_titoli_ITP_secondaria_di_I_e_II_grado_II_fascia

SOSTEGNO

A_7_titoli__I_fascia_SOS

A_8_titoli__II_fascia_SOS

PERSONALE EDUCATIVO

A_9_Titoli_valutabili_personale_educativo_I_fascia

A_10_Titoli_valutabili_personale_educativo_II_fascia

La nota

Si potrà presentare domanda di primo inserimento, aggiornamento, trasferimento. LE DIFFERENZE

Graduatorie GPS 2022/24: per quali supplenze, requisiti d’accesso, come si presenta la domanda. FAQ

Ordinanza Ministeriale n. 112 del 6.05.2022

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio