Graduatorie GPS 2022/24, come si compila DOMANDA: inserimento graduatorie di istituto con scelta scuole. GUIDA PER IMMAGINI

WhatsApp
Telegram

L’inserimento nelle graduatorie di istituto di II e III fascia avviene contestualmente all’aggiornamento delle GPS 2022/24, disciplinato dall’OM n. 112/2022. Scelta scuola: guida per immagini.

GPS graduatorie provinciali e di istituto: Titoli di accesso, provincia e scelta scuole. ORDINANZA e TABELLE Scadenza 31 maggio [LO SPECIALE]

Domande GPS e GI 2022/24

La presentazione delle istanze per le GPS è disciplinata dall’articolo 7 dell’OM succitata, secondo cui la domanda si presenta, a pena di esclusione, per una sola provincia (per tutte le graduatorie per cui si chiede l’inserimento).

Le domande si presentano telematicamente, tramite Istanze Online, dalle ore 9.00 del 12 maggio alle ore 23.59 del 31 maggio 2022. Queste le diverse istanze che gli aspiranti possono presentare:

  • domanda di inserimento (coloro i quali non erano presenti nelle GPS 2020/22)
  • domanda di aggiornamento (coloro i quali erano presenti nelle GPS 2020/22)
  • domanda di trasferimento (coloro i quali erano presenti nelle GPS 2020/22); in quest’ultimo caso è possibile aggiornare i titoli e i servizi e chiedere anche trasferimento in altra provincia.

Con la medesima istanza gli aspiranti si inseriscono nelle graduatorie di istituto di II e III fascia, compilando un’apposita sezione della stessa domanda, dove scegliere sino a 20 scuole per ogni classe di concorso/posto di inserimento in GPS (le scuole sono ubicate nella medesima provincia delle predette GPS). Gli aspiranti della scuola dell’infanzia e primaria, nell’ambito delle 20 scuole scelte, possono inoltre indicare fino a un massimo di 2 circoli didattici e 5 istituti comprensivi, in cui dichiarare la propria disponibilità ad accettare supplenze brevi fino a 10 giorni con particolari e celeri modalità di interpello e presa di servizio.

Accesso all’istanza

Per accedere alla compilazione dell’istanza, si utilizzano le credenziali SPID oppure quelle della Carta di Identità Elettronica (CIE). Inoltre, si deve essere abilitati al servizio “Istanze on line”. Qui le info per l’accesso e l’abilitazione su Istanze Online.

Si può accedere alla domanda dalla homepage del portale ministeriale: nella fascia “Approfondimenti” cliccare sulla voce “Graduatorie Provinciali e di Istituto per le Supplenze” e successivamente selezionare il tasto “Accedi all’istanza” in alto a destra; oppure in basso nella fascia celeste sotto la voce “Vai direttamente all’istanza”; oppure clicca qui e accedi.

Compilazione sezione scelta scuole

Una volta effettuato l’accesso, dopo alcuni passaggi descritti in questo articolo dedicato alla compilazione della sezione “Scelta graduatorie di interesse, fascia e titoli di accesso”, l’aspirante si trova davanti la pagina con le diverse sezioni della domanda:

Per l’inserimento nelle graduatorie di istituto di II fascia (aspiranti inseriti nelle GPS I fascia) e/o III fascia (aspiranti inseriti nelle GPS II fascia), l’aspirante deve cliccare “Azioni disponibili” – “Inserisci” della sezione “Sedi graduatorie istituto”:

Una volta cliccato su “Inserisci”, si apre la pagina con le GPS già inserite. Cliccare su gestione sedi (vedi freccia immagine di seguito riportata) delle graduatorie:

Una volta cliccato su gestione sedi (freccia immagine sopra riportata), si apre la pagina dove inserire le 20 scuole (di seguito l’immagine relativa alla graduatoria “Scuola dell’infanzia”):

N.B. Si possono scegliere fino a venti scuole per ogni classe di concorso/posto di insegnamento per il quale ci si inserisce.

ATTENZIONE: la scelta delle sedi in fase in compilazione della domanda va compilata da chi aspira ad essere inserito nelle graduatorie di istituto di II e/o III fascia, che vengono utilizzate dai Dirigenti Scolastici per l’attribuzione di eventuali supplenze residue al 31 agosto e 30 giugno nonché per tutte le supplenze temporanee.

Non c’è un ordine di scelta delle sedi.

Attenzione: la scelta delle sedi per le graduatorie di istituto non è l’ultima operazione da compiere per partecipare all’attribuzione delle supplenze nell’anno scolastico 2022/23.

La scelta delle sedi, come detto, riguarda le graduatorie di istituto, gestite dai Dirigenti Scolastici.

Chi vuole partecipare all’attribuzione delle supplenze da GPS, gestite dagli Uffici Scolastici, in estate dovrà compilare una nuova domanda per esprimere le preferenze delle scuole al 31 agosto o 30 giugno 2023.

Chi dovesse non compilare la sezione Sedi graduatorie di istituto nella domanda da presentare entro il 31 maggio, ma inoltra comunque correttamente la domanda, potrà comunque partecipare all’attribuzione delle supplenze da GPS. Perde “solo” la possibilità di  partecipazione all’attribuzione delle supplenze da graduatorie di istituto.

Attenzione anche alle SANZIONI per rinuncia, abbandono della supplenza, mancata presa di servizio

Da GPS Ecco le sanzioni per rinuncia, mancata presa servizio e abbandono

da Graduatorie di istituto Sanzioni rinuncia supplenza e abbandono del servizio

Continuiamo a compilare la domanda 

Cliccando su “Importa sedi” (vedi freccia immagine sopra riportata), si possono importare le scuole eventualmente già inserite per altre graduatorie (per gli aspiranti inseriti nel biennio precedente, dovrebbero già essere presenti le vecchie sedi da confermare o cambiare). Cliccando su “Aggiungi sedi” (vedi freccia immagine sopra riportata), si apre la pagina per ricercare le scuole:

Inserendo il Comune e cliccando su “Cerca”, vengono visualizzate le scuole del predetto Comune in cui è impartito l’insegnamento attinente alla graduatoria. Spuntando il quadratino accanto alla denominazione della scuola e cliccando su “inserisci”, la scuola viene inserita nell’istanza (si possono spuntare contemporaneamente più scuole):

Trattandosi della graduatoria per la scuola dell’infanzia (lo stesso dicasi per la primaria), l’aspirante può scegliere la scuola per accettare supplenze brevi fino a 10 giorni con particolari e celeri modalità di interpello e presa di servizio (si possono scegliere, come detto sopra, sino a un massimo di 2 circoli didattici e 5 istituti comprensivi). Conviene?

A tal fine, cliccare sulla voce “SI” accanto alla scuola e sotto la voce “Supplenze fino a 10 giorni” (vedi frecce immagine sotto riportata):

Per inserire le altre scuole (sino ad un massimo di 20) ripetere l’operazione suddetta (o spuntare insieme le sedi di interesse).

Terminato l’inserimento delle scuole, cliccare su “indietro” e procedere all’inserimento delle scuole per eventuali altre graduatorie:

Terminato l’inserimento delle scuole per tutte le graduatorie di inserimento, cliccare su “indietro” per tornare alla pagina con tutte le sezioni della domanda e procedere alla compilazione di eventuali altre sezioni di interesse:

TUTTE LE GUIDE

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove