Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Graduatorie GPS, chi si cancella per inviare MAD potrà inserirsi negli elenchi aggiuntivi del 2023/24? L’escamotage che potrebbe “far felici” gli insegnanti

WhatsApp
Telegram

Un docente, cancellato a richiesta dalle GPS, può poi inserirsi negli elenchi aggiuntivi 2023/24 alle predette graduatorie?

Quesito

Un nostro lettore chiede:

Sono un insegnante di sostegno specializzato. Vorrei sapere, nel caso di cancellazione dalle GPS quest’anno, è possibile inserirsi il prossimo anno negli elenchi aggiuntivi di prima fascia sostegno in un’altra provincia?

Perché cancellarsi dalle GPS

Sebbene il nostro lettore non lo specifichi, il motivo, che sta spingendo molti aspiranti inclusi in GPS a chiedere ed ottenere la cancellazione dalle medesime, discende dal divieto di poter presentare domanda di messa a disposizione per i docenti inclusi in graduatoria.

Diversamente che in passato, il divieto è espressamente previsto dall’OM n. 112/2022, il cui articolo 13, comma 23, prevede che possono presentare domanda di messa a disposizione i soli aspiranti non inclusi in nessuna graduatoria. Il fatto che il divieto sia disposto dall’OM e non indicato nell’annuale nota sulle supplenze (come avvenuto negli anni scorsi), ha impedito al Ministero di derogare allo stesso, come fatto lo scorso anno scolastico, in caso di carenza di aspiranti supplenti.

Conseguentemente, i docenti inclusi in province in cui non hanno ottenuto e non hanno possibilità di ottenere incarichi di supplenze, preferiscono cancellarsi dalle GPS e presentare domanda di messa a disposizione in una delle province in cui vi è maggior carenza di insegnanti per la classe di concorso di appartenenza.  Supplenze, le scuole ricercano i docenti da MAD. Avvisi aperti e scadenze

Cancellazione: per quanto tempo?

L’OM n. 112/2022, come anche la precedente ordinanza, non disciplina la cancellazione dalle GPS su richiesta degli interessati, tuttavia gli ATP, di fronte alle richieste avanzate, non possono non assecondare la volontà degli interessati (anche perché l’OM non prevede il contrario, ossia l’impossibilità di essere cancellati a richiesta).

Come possiamo leggere nei decreti di cancellazione pubblicati dai vari ATP, l’aspirante che ne fa richiesta viene cancellato per il periodo di vigenza delle GPS, ossia per due anni scolastici (2022/23 e 2023/24). Così, ad esempio, leggiamo in un decreto pubblicato dall’ATP di Verona: … D I S P O N E per i candidati in elenco la cancellazione dalle GPS per il biennio 2022/24 per le rispettive classi di concorso al fine di non pregiudicare gli interessi degli stessi rappresentati.

Inserimento elenchi aggiuntivi

E tuttavia non sfugge ai nostri lettori che le GPS del 2023/24 si comporranno anche degli elenchi aggiuntivi alla prima fascia, che comprenderanno coloro che avranno conseguito abilitazione e/o specializzazione sostegno.

L’articolo 10 dell’OM n. 112/2022 dispone quanto segue:

Nelle more della ricostituzione delle GPS, gli aspiranti che acquisiscono il titolo di abilitazione ovvero di specializzazione sul sostegno possono richiedere l’inserimento in elenchi aggiuntivi
alle GPS di prima fascia per l’anno scolastico 2023/2024, cui si attinge in via prioritaria rispetto alla seconda fascia … 

Dunque, in attesa della ricostituzione delle GPS per il biennio 2024/26, possono inserirsi negli elenchi aggiuntivi alla prima fascia posto comune e sostegno delle predette graduatorie gli aspiranti che acquisiscono il titolo di abilitazione o specializzazione. Approfondisci elenchi aggiuntivi

La possibilità di inserirsi negli elenchi aggiuntivi alle GPS di prima fascia è data ai soli aspiranti che acquisiscono i predetti titoli dopo il termine ultimo (31 maggio 2022) di presentazione delle istanze di aggiornamento/inserimento in GPS?

La  risposta a questo interrogativo l’abbiamo avuta lo scorso anno, in occasione degli elenchi aggiuntivi all’OM 60/2020.

Il DM n. 51/2021 disciplinante la costituzione degli elenchi aggiuntivi a.s. 2021/22 infatti non poneva dei limiti relativamente a quanto detto sopra, ma disponeva quanto segue:

Nelle more della ricostituzione delle graduatorie provinciali per le supplenze (di seguito GPS) e delle correlate graduatorie di istituto (di seguito GI) possono richiedere l’inserimento in un elenco aggiuntivo alle GPS di prima fascia e alla corrispondente seconda fascia delle graduatorie di istituto cui si attinge, prioritariamente, rispetto alle GPS di seconda fascia e alle GI di terza fascia, i soggetti che abbiano acquisito il titolo di abilitazione/specializzazione entro il 20 luglio 2021.

Dunque, non era previsto che il titolo di abilitazione o specializzazione fosse acquisito dopo il termine ultimo di presentazione delle istanze di inserimento nelle GPS ed entro il 20 luglio 2021, ma soltanto che fosse acquisito entro il predetto termine ultimo (20/07/2021), tuttavia è necessario dire che alcuni Uffici Scolastici non considerarono valida tale interpretazione.

Risposta al quesito

Sono un insegnante di sostegno specializzato. Vorrei sapere, nel caso di cancellazione dalle GPS quest’anno, è possibile inserirsi il prossimo anno negli elenchi aggiuntivi di prima fascia sostegno in un’altra provincia?

Purtroppo, stante la situazione, non può essere data una risposta definitiva. A meno che il collega non riesca ad acquisirla dall’Ufficio Scolastico.

Si tratterebbe infatti di un “escamotage” interessante che potrebbe dare respiro per questo anno scolastico ai docenti che faticano ad avere un incarico e nello stesso tempo comunque dare una chance per il prossimo anno scolastico.

Il problema, a questo punto, sarebbe il cambio provincia. Quanti potrebbero essere, numericamente, i docenti coinvolti? Potrebbero mettere in discussione l’attuale assetto delle graduatorie?

Sarà materia sulla quale sindacati e Ministero sicuramente dovranno riflettere. Al momento non si può che rinviare all’Ufficio Scolastico affinchè lo stesso ponga un quesito al Ministero.

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur