Graduatorie di istituto docenti, requisiti per inserimento in terza fascia per il triennio 2020-2023

di redazione

item-thumbnail

Graduatorie di istituto III fascia, come e quando ci si inserisce per il triennio 2020/21, 2021/22, 2022/2023. Le altre fasce.

Quesito

Buongiorno, sono un’insegnante di inglese e sto svolgendo il primo incarico da supplente della durata di 6 mesi in una scuola media.
Mi chiedevo come funzionasse l’ “iscrizione” alle graduatorie. Ho ricevuto comunicazioni sulla graduatoria interna di istituto, ma non so come fare per le graduatorie provinciali o regionali.

Potreste indicarmi quale procedura seguire od un sito in cui il procedimento viene spiegato?
Rispondiamo alla nostra lettrice,  ricordando le novità in merito alle graduatorie di istituto di III fascia e chi è inserito nelle I e nella II fascia.

Graduatorie di istituto di I e II fascia

Nella I fascia delle graduatorie di istituto sono inseriti i docenti che sono presenti nelle graduatorie ad esaurimento.
Nella II fascia delle graduatorie di istituto sono inseriti i docenti abilitati ma non inseriti nelle graduatorie ad esaurimento.
Ricordiamo inoltre che:
  • per la scuola dell’infanzia e primaria non è prevista la III fascia, essendo tutti i docenti abilitati, in quanto in possesso del diploma magistrale o della laurea in SFP (entrambi titoli abilitanti);
  • la III fascia, esistente solo per la secondaria, diventerà ad esaurimento quando sarà applicata la normativa delle legge 107/2015; cosa che avverrà, salvo nuove modifiche, dopo il triennio 2021/23 (vedi di seguito).

Graduatorie di Istituto III fascia

Il decreto scuola DL 126/2019, convertito in legge n. 159/2019, ha apportato delle novità in merito alle graduatorie di istituto, che elenchiamo di seguito:
  1. riapertura graduatorie di istituto per i docenti non abilitati sino al 2022/23
  2. trasformazione delle graduatorie di istituto in provinciali.
  • Riapertura III fascia

Nelle graduatorie di Istituto, ai sensi della legge 107/2015, possono accedere soltanto i docenti abilitati. Tale disposizione è stata derogata già nel precedente aggiornamento 2017/20 e lo è stata ancora tramite il decreto scuola, dove leggiamo:

All’articolo 1, comma 107, della legge 13 luglio 2015, n. 107, le parole: «2019/2020» sono sostituite dalle seguenti: «2022/2023» e, alla fine, è aggiunto il seguente periodo: «In occasione dell’aggiornamento previsto nell’anno scolastico 2019/2020, l’inserimento nella terza fascia delle graduatorie per posto comune sulla scuola secondaria è riservato ai soggetti precedentemente inseriti nella predetta terza fascia ovvero ai soggetti in possesso dei titoli di cui all’articolo 5, comma 1, lettera b), e comma 2, lettera b), del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59

L’accesso alla terza fascia della graduatoria di istituto, dunque, sarà possibile anche per il prossimo aggiornamento valido per il triennio 2020/21, 2021/2022, 2022/2023. A tal fine, si deve essere in possesso della laurea e dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico- pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche (titoli di cui all’articolo 5, comma 1, lettera b)). I 24 CFU, invece, non sono previsti per i docenti già inseriti.

Quindi in III fascia vi si collocheranno per il prossimo triennio:

  • i docenti già inseriti che aggiorneranno eventuali titoli e servizi;
  • i docenti nuovi inseriti con laurea e 24 CFU nelle discipline antropo-psico- pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche

Quanto alla trasformazione delle graduatorie di istituto in provinciali leggi qui

Risposta al quesito

La nostra lettrice, dunque, per inserirsi nelle graduatorie di istituto di III fascia:

  • deve conseguire i 24 CFU nelle discipline antropo-psico- pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche (dovrebbe essere già in possesso dei crediti necessari per accedere alla classe di concorso di insegnamento);
  • deve attendere il decreto di aggiornamento che, nei precedenti aggiornamenti, è stato pubblicato verso la fine dell’anno scolastico (per lo scorso triennio a giugno).
Versione stampabile
soloformazione