Graduatorie di istituto provinciali 2020, docenti delle classi di concorso ad esaurimento non potranno iscriversi

di redazione

item-thumbnail

Graduatorie di Istituto docenti anni scolastici 2020/21, 2021/22, 2022/23, per quali classi di concorso non sarà previsto l’inserimento.

Quesito

Uno nostra lettrice, che non ha aggiornato la graduatoria di Istituto per il triennio 2017/20, chiede se, alla nuove luce delle nuove disposizioni ministeriali, può nuovamente inserirsi.

La classe di concorso è la A-66 trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica ex A076.

Rispondiamo al quesito posto ricordando cosa prevede il decreto scuola per le graduatorie di istituto e cosa era previsto nel precede aggiornamento delle predette graduatorie ai sensi del DPR 19/2016, come modificato dal DM 259/2017, che regolamenta le nuove classi di concorso della scuola secondaria.

Novità graduatorie di istituto

Il decreto scuola, decreto legge n. 126/2019 convertito in legge n. 159/2019, in relazione alle graduatorie di istituto prevede, in sintesi, quanto di seguito riportato:

  • la III fascia delle graduatorie di istituto, chiusa dalla legge 107/2015, sarà riaperta per il solo prossimo triennio 2020/21,2021/22, 2022/23.  Per approfondire clicca qui
  • le graduatorie di istituto diventeranno provinciali e verranno utilizzate per l’assegnazione degli incarichi al 30 giugno e al 31 agosto in subordine alle graduatorie ad esaurimento, fermo restando la scelta di 20 scuole per le supplenze brevi e temporanee. Per approfondire clicca qui

DPR 19/2016 e DM 374/2017

Il DPR 19/2016 (come modificato dal DM 259/2017) ha proceduto alla razionalizzazione e all’accorpamento delle classi di concorso  della scuola secondaria.

Il decreto, conseguentemente, ha determinato  la nascita di nuove classi di concorso, in cui sono confluite alcune delle vecchie, ed ha dichiarato a esaurimento alcune altre classi di concorso.

Alla luce di quanto previsto dal succitato DPR, il decreto ministeriale n. 374/2017, che ha disciplinato l’aggiornamento delle graduatorie di istituto 2017-2020, ha previsto che per le classi di concorso ad esaurimento:

  • non potevano esservi nuovi inserimenti;
  • restavano in III fascia soltanto coloro i quali vi erano già inseriti.

Queste, come indicato dall’articolo 4 bis del citato DM, le classi di concorso ad esaurimento:

A-66 trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica ex A076
A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena ex A086
A-86 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali lingua tedesca e con lingua di insegnamento slovena ex A100
B29 Gabinetto fisioterapico ex C440
B30 Addetto all’ufficio tecnico; ex C010
B31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici;
B32 Esercitazioni di pratica professionale ex C555
B33 Assistente di Laboratorio ex C999 II GRADO PERS. I.T.P. (L.124/99,ART.8 COM.3)

Prossimo aggiornamento

Il prossimo aggiornamento, alla luce di quanto già stabilito dal DM 374/2017 in riferimento al DPR 19/2016, non dovrebbe prevedere l’inserimento delle classi sopra citate.

Conclusioni

La nostra lettrice, considerato che non ha aggiornato la graduatoria nel precedente triennio, non potrà inserirsi per la classe di concorso A-66 (ex 076). Potrà inserirsi per altre classi di concorso se in possesso dei titoli richiesti che, per la scuola secondaria, sono (congiuntamente):

  1. laurea o diploma che consente l’accesso ad una delle classi di concorso (quindi con tutte le materie e  i crediti necessari all’acceso alla classe di concorso) ;
  2. 24 CFU nelle discipline antropo-psico- pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. 24 CFU anche per gli ITP?

Graduatorie di Istituto, requisiti infanzia/primaria e secondaria. Quando l’aggiornamento

Versione stampabile
soloformazione