Graduatorie di istituto: qualcosa si muove

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Gli aspiranti inseriti nelle Graduatorie di istituto da ieri visualizzano su Istanze on line (IOL) il seguente messsaggio "aspirante senza preferenze di sede per l’a.s. 201213", dicitura che ha messo in allarme i docenti. Al contrario è una buona notizia, vuol dire che si prepara il sistema per le nuove graduatorie, da utilizzare nell’a.s. 2012/13.

Lalla – Gli aspiranti inseriti nelle Graduatorie di istituto da ieri visualizzano su Istanze on line (IOL) il seguente messsaggio "aspirante senza preferenze di sede per l’a.s. 201213", dicitura che ha messo in allarme i docenti. Al contrario è una buona notizia, vuol dire che si prepara il sistema per le nuove graduatorie, da utilizzare nell’a.s. 2012/13.

Nei mesi scorsi avevamo sollecitato le Organizzazioni sindacali a fornirci una risposta sulle modalità di aggiornamento delle graduatorie di istituto alla luce della formazione di nuovi istituti comprensivi, a volte non più corrispondenti alle scelte operate lo scorso anno in sede di aggiornamento delle Graduatorie di istituto, e che avrebbero dovuto essere valide per il triennio 2011 – 2014.

Graduatorie di istituto, necessario rivedere la scelta delle scuole a causa del dimensionamento

All’appello ha risposto il sindacato SISA, che ci ha spiegato che è intenzione del Ministero "acquisire i dati dagli Uffici Scolastici Territoriali, tramite le prenotazioni di graduatoria di ogni singola scuola, dirottandoli su un unico server nazionale, che immagazzinerà i dati, riconvertendoli in graduatorie aggiornate per ogni nuovo istituto (nelle scuole accorpate i docenti verrebbero inseriti d’ufficio nelle graduatorie di ciascuna scuola, tenendo presente il punteggio di ciascun candidato)"

Dal sindacato Sisa chiarimenti sulle graduatorie di istituto per l’a.s. 2012/13

E’ indubbio comunque che il Ministero dovrà consentire ai neo iscritti in IV fascia l’inserimento in fascia aggiuntiva alla I di istituto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur