Graduatorie di istituto: Miur proroga modello B al 26 luglio, possibile domanda cartacea. Inserire chi ha dichiarato il titolo d’accesso

WhatsApp
Telegram

Nella mattinata odierna, abbiamo riferito dell’incontro avvenuto tra Miur e sindacati sulle problematiche riscontrate dalle segreterie scolastiche, nell’inserimento delle domande di aggiornamento delle graduatorie di istituto, e dagli aspiranti, nella compilazione del modello B per la scelta delle sedi.

Il Miur si è dimostrato disponibile a prorogare la scadenza di presentazione del modello B di un solo giorno, spostandola dal 25 al 26 luglio, proroga ritenuta insufficiente dai sindacati.

Visti i tempi ristretti, l’Amministrazione non ha perso tempo ed ha inoltrato agli UU.SS.RR. la nota  n. 32120 del 25 luglio 2017, in cui si comunica la proroga suddetta.

Gli aspiranti, dunque, hanno tempo per presentare il modello B sino alle ore 20.00 di giorno 26 luglio 2017 (cioè sino a domani sera).

Nella nota leggiamo anche che è possibile inviare il modello B in modalità cartacea (coma anticipato in Graduatorie di istituto: possibile proroga fino a domani 26 luglio, al vaglio modello cartaceo), qualora gli aspiranti non riescano ad inoltrarlo telematicamente, entro la suddetta data, per cause a loro non imputabili.

Consigliamo, pertanto, a chi dovesse riscontrare problemi, di fare uno screenshot della pagina di Istanze Online.

Nella nota, infine, l’Amministrazione ribadisce che chi ha dichiarato nuovamente il solo titolo di accesso, ritenendo che ciò sia stata fatto in buona fede, può essere inserito, previo controllo che il titolo corrisponda a quello dichiarato precedentemente.

nota Miur

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro