Graduatorie di istituto docenti: decreto aggiornamento II e III fascia, oggi incontro al Miur

WhatsApp
Telegram

Previsto per stamattina alle 11 l’incontro tra Miur e sindacati per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale docente.

L’aggiornamento riguarderà II e III fascia e avrà validità triennale.

Il punto della situazione ad oggi

Oltre naturalmente ai docenti che si iscrivono per la prima volta, ci sono altri docenti che dovranno presentare domanda di nuovo inserimento.

Per le nuove classi di concorso nelle quali sono confluite due o più classi di concorso del pregresso ordinamento – scrive il sindacato – sarà obbligatorio, anche per chi era già incluso nel 2014, presentare una nuova domanda di inserimento in quanto è necessario rivalutare titoli e servizi: tutti i servizi prestati nelle pregresse classi di concorso vanno considerati specifici e i titoli posseduti possono fare riferimento ad ognuna di esse.

Allo stesso modo dovranno presentare una domanda di nuovo inserimento i docenti della ex A031, ex A032 ed ex A077 , in considerazione dell’intreccio con le nuove classi di concorso dei Licei musicali e della possibilità di far valutare su altra classe di concorso i titoli e i servizi già dichiarati nei precedenti aggiornamenti.

Per la A056 (ex A077) non sarà comunque necessario dichiarare nuovamente i titoli artistici che siano già stati valutati e che varranno anche per la A055 nel caso se ne chieda l’inserimento. Il restante punteggio subirà invece modifiche derivanti dall’applicazione della nuova tabella.

E’  necessario che sia pubblicato il decreto correttivo delle nuove classi di concorso, quello cioè che dovrebbe eliminare gli errori materiali e formali segnalati dai sindacati, ma soprattutto per consentire l’accesso in III fascia anche ai laureati in possesso di un titolo valido per le precedenti classi di concorso che confluiscono nelle nuove.

I docenti in possesso di diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 per i quali i contenziosi sono ancora in atto, soprattutto per il fatto che i giudici sospendono i giudizi in attesa della Plenaria, e che il Consiglio di Stato ha recentemente ribaltato un orientamento negativo del TAR, inseriti con riserva in I fascia potranno iscriversi anche in II fascia.

Strumento musicale
La proposta del Miur riguarderà la Tabella 3 allegata al D.M 42 del 8/4/2009  per i docenti di strumento musicale. La modifica riguarderà il punteggio da attribuire ai percorsi abilitanti biennali, TFA e diploma accademico di II livello + TFA, punteggio che dovrà essere incrementato.

Il Miur intende attribuire un super-punteggio, come già avvenuto nel precedente aggiornamento per le abilitazioni conseguite previo superamento di prove preselettive.

Graduatorie di istituto docenti: diplomati magistrale o abilitati TFA e PAS con riserva in prima fascia si iscrivono anche in seconda

Il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina Diritti Umani a seguito della nota ministeriale n. 2971 del 17 marzo 2017 attraverso il parere dell’Avv. Parente Alessio fornisce utili chiarimenti sullo stato del riconoscimento delle abilitazioni conseguite in Spagna.

Graduatorie di istituto: abilitati estero con riconoscimento potranno iscriversi in II fascia. Qual è il peso della nota Miur su abilitazioni Spagna

Graduatorie ad Esaurimento e Graduatorie d’Istituto: Anief attiva i ricorsi per inserimento/aggiornamento

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito