Graduatorie di istituto, Ascani: lavoriamo per riapertura. Importante riconoscere professionalità docenti

Sono convinta che, con i doverosi investimenti in termini di risorse e di impegno, si debba lavorare per riaprire le graduatorie di istituto.

“È chiaro che per riuscire nell’intento sarà necessaria la più ampia condivisione parlamentare in sede di conversione del Decreto Scuola e sono certa che non mancherà. Gli insegnanti tutti, precari compresi, stanno dimostrando anche in queste ore di emergenza, dedizione e senso di responsabilità nei confronti della scuola e degli studenti. È importante riconoscere la loro professionalità e garantire i loro diritti”. Così la Vice Ministra dell’Istruzione Anna Ascani.

Come ha detto poco fa la Ministra Azzolina, per raggiungere questo obiettivo è necessario digitalizzare e semplificare il sistema trovando un ampio accordo in Parlamento. Sono sicura che i colleghi parlamentari ci sosterranno in questa sfida, noi non faremo mancare il nostro lavoro senza sosta”, conclude Ascani.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia