Graduatorie di istituto 2022/24, chi può insegnare lingua inglese alla scuola primaria

WhatsApp
Telegram

Graduatorie di istituto: come si attribuiscono le supplenze nella scuola primaria su posti di lingua inglese ovvero al posto di titolari che insegnano anche lingua inglese.

Graduatorie di istituto 2022/24

Aggiornamento 

Le graduatorie di istituto di II e III fascia si aggiornano per il biennio 2022/24, contestualmente all’aggiornamento delle graduatorie provinciali per le supplenze (GPS). Graduatorie GPS: ecco ORDINANZA e TABELLE TITOLI. Domande dal 12 al 31 maggio

Ai fini dell’aggiornamento delle GPS, gli aspiranti presentano domanda di inserimento/aggiornamento/ trasferimento, tramite Istanze Online. Contestualmente, i predetti aspiranti possono inserirsi nella II e III fascia delle GI, presentando il modello di scelta delle sedi, dove indicare sino a 20 scuole per ciascuno dei posti o classi di concorso per cui si ha titolo (leggi qui per l’inserimento in I fascia).

Gli aspiranti della scuola dell’infanzia e primaria, inoltre, possono indicare, nell’ambito delle 20 scuole scelte, sino ad un massimo di 2 circoli didattici e 5 istituti comprensivi, in cui dichiarare la propria disponibilità ad accettare supplenze brevi fino a 10 giorni con particolari e celeri modalità di interpello e presa di servizio.

Articolazione 

Le succitate graduatorie di istituto si articolano in 3 fasce:

  • nella I sono inseriti i docenti inclusi nelle GaE;
  • nella II sono inseriti i docenti inclusi nelle GPS di prima fascia;
  • nella III sono inseriti i docenti inclusi nelle GPS di seconda fascia.

Utilizzazione

Le graduatorie di istituto vengono utilizzate dai dirigenti scolastici per l’attribuzione delle supplenze brevi e saltuarie (malattia, maternità, infortuni…), i cui contratti hanno come termine ultimo quello relativo alle effettive esigenze di servizio. Le predette graduatorie, inoltre, in caso di esaurimento delle GaE e delle GPS, sono utilizzate anche per l’assegnazione delle supplenze al 30/06 o al 31/08.

Insegnamento lingua inglese scuola primaria

Prima di illustrare come si attribuiscono le supplenze dalle GI, in caso di assenza di titolari che provvedono all’insegnamento di lingua l’inglese, ricordiamo che nella scuola primaria, come si legge nella nota sugli organici 2022/23, l’insegnamento della predetta lingua è impartito in maniera generalizzata, nell’ambito delle classi loro assegnate, dai docenti in possesso dei requisiti richiesti.

In linea generale, dunque, l’insegnamento della lingua inglese va affidato ai docenti della classe, in possesso dei previsti requisiti, che insegnano nella medesima (classe) anche altre discipline. Spetta al dirigente scolastico, sentito il collegio dei docenti, procedere alla predetta assegnazione.

Soltanto nel caso in cui non sia possibile assegnare le ore di lingua attraverso l’equa distribuzione dei carichi orario, sono istituiti posti per docenti specialisti, ossia docenti che insegnano soltanto lingua inglese.

Per quanto detto, nell’ OM n. 112/2022, che disciplina l’aggiornamento delle GPS e l’attribuzione delle supplenze (da GaE, GPS e GI) 2022/24, nell’articolo dedicato all’assegnazione delle supplenze da GI vi è scritto “Le supplenze conferite da graduatorie di istituto da disporsi sui posti di scuola primaria i cui titolari provvedono all’insegnamento della lingua inglese…”  e non supplenze su posti di lingua inglese.

Supplenze lingua inglese

Alla luce di quanto sopra illustrato, le supplenze da GI su posti di scuola primaria, i cui docenti titolari insegnano lingua inglese, sono attribuite utilizzando la relativa graduatoria, secondo l’ordine di posizione occupato, agli aspiranti in possesso del previsto titolo di studio, ossia:

  • agli aspiranti che, nei concorsi per esami e titoli per l’accesso all’insegnamento nella scuola primaria, sono stati inclusi nella graduatoria di merito e hanno superato la prova facoltativa di accertamento della conoscenza della lingua inglese;
  • agli aspiranti che hanno superato la medesima prova nelle sessioni riservate di esami per il conseguimento dell’idoneità all’insegnamento nella scuola primaria;
  • agli aspiranti forniti del titolo di laurea di SFP, in relazione agli esami di lingua straniera previsti nel piano di studi;
  • agli aspiranti inclusi nella relativa graduatoria di scuola primaria in possesso dei titoli di cui ai punti B.2 e B.6 delle tabelle A/1 e A/2 (B2: Diploma di laurea, laurea specialistica o laurea magistrale costituente titolo di accesso alle classi di concorso A-24 e A-25 per la lingua inglese; B6: Laurea triennale nelle classi di laurea L-11 e L-12, purché il piano di studi abbia ricompreso 24 crediti nei settori scientifico disciplinari L-LIN 01 ovvero L-LIN 02 e 36 crediti nei settori scientifico disciplinari L-LIN 11 ovvero L-LIN 12);
  • agli aspiranti inclusi nelle graduatorie dei concorsi ordinari per titoli ed esami per la scuola primaria banditi nel 2012 e nel 2016; agli aspiranti inclusi nelle graduatorie del concorso ordinario per titoli ed esami per la scuola primaria bandito con DD n. 498 del 2020, limitatamente a coloro che hanno raggiunto la soglia di idoneità all’insegnamento della lingua inglese;
  • agli aspiranti inclusi nelle graduatorie per la scuola primaria del concorso straordinario indetto con D.D.G. n. 1546 del 7 novembre 2018 che abbiano conseguito la relativa idoneità ai sensi dell’articolo 8, comma 4, secondo e terzo periodo, del DM 17 ottobre 2018.

Evidenziamo, come detto sopra, che l’ordine da seguire per l’attribuzione della supplenza è quello della graduatoria (si tratta di un’unica graduatoria comprendente sia i docenti in possesso dei titoli per l’insegnamento dell’inglese sia i docenti che ne sono privi e non possono insegnarlo), relativamente ai docenti in possesso di uno dei sopra riportati titoli per l’insegnamento della lingua inglese (in sostanza, si scorre la graduatoria, saltando gli eventuali docenti privi del richiesto titolo).

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale)

È possibile confrontarsi sul forum di reciproco aiuto

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro