Graduatorie concorsi scuola per assunzioni, valide fino ad esaurimento. Emendamento al Milleproproghe

di redazione

item-thumbnail

Il 5 febbraio, durante l’esame del disegno di legge AC 2325 di conversione del decreto legge milleproroghe (162/2019), l’esecutivo ha presentato un emendamento per prolungare la validità delle graduatorie dei concorsi. Ne parla Italia Oggi.

L’emendamento è stato presentato per porre una soluzione al probabile ritardo dei prossimi concorsi previsti.

Per reclutare dunque il personale della scuola si potrebbe prolungare la validità delle graduatorie dei concorsi.

Si tratta del concorso 2016 sia infanzia, primaria che secondaria. Il concorso 2018 sia secondaria che straordinario infanzia e primaria è invece già ad esaurimento, mentre per ciò che riguarda il concorso straordinario secondaria 2020  già  nel Decreto scuola si è detto che vale 3 anni, ma poi si assumerà ad esaurimento. Resta il nodo del prossimo concorso ordinario.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione