Graduatorie ATA: valutazione servizio civile in itinere

di redazione

item-thumbnail

Chiarimenti sulla valutazione del servizio civile nella III fascia delle graduatorie di istituto ATA. 

Chiede un nostro lettore

volevo un chiarimento in merito al servizio civile. Dopo la nota MIUR prot. n. 8151 del 13.03.2015 il servizo civile viene riconosciuto nelle graduatorie ATA al pari del servizio prestato alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni.

Vorrei sapere quando può essere valutato il servizo civile, ovvero al termine dello stesso oppure se puo’ essere valutato anche durante il suo svolgimento;
Inoltre vorrei sapere quale certificazione deve essere prodotta alle segreterie per la sua corretta valutazione.
Distinti Saluti

Ringrazio in anticipo per il chiarimento

di Giovanni Calandrino – Gentilissimo, il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva è valutabile come “servizio svolto presso enti pubblici”, in coerenza con quanto disposto dall’art. 13, comma 2, del decreto legislativo 77/2002. Tale servizio sarà valutato con il medesimo punteggio attribuito, nella tabella di valutazione dei titoli, al servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali.

Per ogni anno: PUNTI 0,60

Per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni PUNTI 0,05

Inoltre ricordiamo che, il servizio civile nazionale è sempre valutato indipendentemente quale sia l’ente in cui sia stato prestato il servizio, “Il periodo di servizio civile prestato è valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso gli Enti Pubblici” pertanto non può non essere valutato come servizio prestato alle dirette dipendenze di Amministrazioni Statali.

Maurizio – Vorrei sapere quando può essere valutato il servizio civile, ovvero al termine dello stesso oppure se può essere valutato anche durante il suo svolgimento?

Può essere valutato anche durante il suo svolgimento, ovviamente entro il termine ultimo della scadenza del bando (di I o III fascia).

Inoltre vorrei sapere quale certificazione deve essere prodotta alle segreterie per la sua corretta valutazione?

Nessuna documentazione, la domanda di Inserimento/Aggiornamento delle graduatorie permanenti e la domanda di inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA, sono autocertificazioni.

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads