Graduatorie ATA terza fascia: non è possibile inserirsi nella 24 mesi di un’altra provincia. Cambio nel 2025

WhatsApp
Telegram

Si avvicina l’aggiornamento delle graduatorie ATA 24 mesi e della terza fascia. Le tempistiche dei bandi poco cambiano a coloro che vogliono modificare provincia in prima fascia o che, avendo maturato i requisiti utili per la 24 mesi, vogliono inserirsi direttamente nella nuova provincia in prima fascia.

Una lettrice chiede:

Buongiorno, sono una collaboratrice scolastica di terza fascia che in quest anno scolastico passa in prima fascia.Dato che quest anno si aggiornano le fasce con tempistiche invertite( primo aggiornamento 3fascia e secondo aggiornamento 1fascia) e lavorando fuori regione, non mi è chiaro se spostando l aggiornamento nella mia regione si può dalla 3fascia accedere direttamente alla prima,proprio perché sono invertiti gli aggiornamenti, oppure bisogna lo stesso ripetere la 3fascia x un anno e poi accedere alla prima A riguardo non ho letto nulla che chiarisca questa cosa mi chiedevo se avevate notizie. GRAZIE

Premesso che nessuna tempistica, al momento, è stata resa nota, non si sa se arriverà prima l’aggiornamento della terza o della prima fascia. Si presume, anzi, come solitamente avviene, che ci sarà prima l’aggiornamento delle graduatorie 24 mesi.

Anche nell’ipotesi più remota che avvenga prima l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia, non è possibile passare direttamente dalla terza alla prima per cambiare provincia (e regione).

Per cambiare provincia in prima fascia è necessario sempre passare dalla terza e rimanerci almeno un anno prima di poter richiedere il cambio. Questo perché è necessario attendere la pubblicazione delle graduatorie definitive della terza fascia e il bando (annuale) delle 24 mesi.

A tal proposito riportiamo una FAQ del Ministero pubblicata nel 2021 in occasione dell’ultimo aggiornamento della terza fascia:

I candidati attualmente inseriti nelle graduatorie di terza fascia di una provincia che hanno raggiunto il requisito dei 24 mesi ed intendono inserirsi nella graduatoria dei 24 mesi di una nuova provincia come devono comportarsi?
Gli aspiranti con almeno 24 mesi di servizio, inseriti in graduatoria di terza fascia di una provincia, per chiedere l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi di altra provincia devono innanzitutto richiedere l’inserimento nelle graduatorie di terza fascia della nuova provincia. Successivamente alla pubblicazione delle graduatorie definitive della terza fascia di istituto potranno richiedere l’inserimento nella graduatoria di cui all’art. 554 del D. Lgs. 297/1994. Pertanto, l’inserimento nella graduatoria dei 24 mesi della nuova provincia potrà essere effettuato il prossimo anno.

Ricordiamo inoltre che tra i requisiti richiesti per l’inserimento in prima fascia vi è:

a) essere in servizio in qualità di personale ATA a tempo determinato nella scuola statale nella medesima provincia e nel medesimo profilo professionale cui si concorre;

e

c) il personale che non si trovi nelle condizioni di cui alla precedente lett. a) né nelle condizioni di cui alla precedente lett. b) conserva, ai fini della presente ordinanza, la qualifica di “personale ATA a tempo determinato della scuola statale” se inserito nella terza fascia delle graduatorie di circolo o di istituto per il conferimento delle supplenze temporanee della medesima provincia e del medesimo profilo cui si concorre.

WhatsApp
Telegram
Pubblicato in ATA

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto