Graduatorie ATA terza fascia, le ultime raccomandazioni prima della scadenza. Verifica dati domanda [VIDEO]

Stampa

Pochi giorni ancora per presentare domanda di terza fascia ATA. Attilio Varengo, sindacalista della Cisl Scuola, su Orizzonte Scuola Tv, per sciogliere gli ultimi dubbi degli aspiranti ATA. Consigli, risposte alle domande più frequenti sulla compilazione dell’istanza, titoli valutabili, punteggi.

“Per coloro che hanno inviato l’istanza, una raccomandazione è: accertarsi di avere effettivamente inoltrato la domanda. Succede talvolta che i candidati pensino di aver inviato la domanda e in realtà non è stata inviata”, spiega Varengo.

Come fare?

“Gli interessati devono aver ricevuto una mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato in sede dell’istanza. L’altra possibile modalità di verifica è accedere all’area riservata di Istanze online e nella sezione archivi e vedere se sia presente il pdf della domanda con il numero di protocollo. Bisogna poi verificare che nel pdf siano presenti tutte le informazioni corrette e digitate.

Altro passaggio importante è accertarsi che siano state inserite le scuole e che le stesse siano state recepite nella ricevuta.

Verificare infine che i recapiti, il numero di cellulare e la mail, siano stati inseriti corretti, perché, ricordiamo, è attraverso questi canali che le scuole convocano gli aspiranti”.

L’istanza sarà disponibile fino alle 23,59 del 22 aprile 2021. Qui il link per compilare l’istanza

ISCRIVITI al canale You Tube di Orizzonte Scuola

TUTTE LE VIDEO GUIDE ATA

Graduatorie ATA terza fascia, come compilare la domanda. Tutte le Guide e le FaQ

 

Stampa
Pubblicato in ATA

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!