Graduatorie ATA terza fascia: i titoli devono essere in possesso entro la data di scadenza per la presentazione della domanda

WhatsApp
Telegram

Graduatorie ATA terza fascia valida per gli anni scolastici 2021/22, 2022/23, 2023/24: il decreto è atteso nelle prossime settimane, ma non c’è ancora una data certa. La procedura potrebbe slittare anche a causa dell’avvicendamento al Ministero. Al momento nulla trapela.

Forniamo però importanti indicazioni sulla base della BOZZA di decreto

“I titoli di servizio e di cultura dichiarati, una volta verificati, si intendono validati sino alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda e utili per il conferimento di supplenze anche per i periodi di vigenza delle graduatorie di circolo e di istituto dei trienni successivi.”

Ad essere preoccupati sono i diplomandi dell’anno scolastico 2020/21 che, se le graduatorie dovessero rinnovarsi a breve, sarebbero esclusi per il prossimo triennio e tutti coloro che in questo periodo stanno ancora seguendo dei corsi utili ad incrementare il punteggio dei titoli di cultura.

Al momento non è possibile dire nulla sulle date, se non che di solito, dal momento di avvio del bando vengono dati 30 giorni per la presentazione della domanda.

Graduatorie ATA terza fascia, a quale profilo puoi candidarti in base al titolo. Speciale AGGIORNATO, tutte le FAQ

WhatsApp
Telegram
Pubblicato in ATA

Eurosofia. Scopri la nuova promozione natalizia: “Calendario dell’avvento”