Graduatorie ATA terza fascia, date ufficiali: domande dal 22 marzo al 22 aprile. NOTA Ministero e DECRETO [VIDEO]

Stampa

Riapertura per nuovi inserimenti e aggiornamento graduatorie di terza fascia ATA: si confermano le date di presentazione delle domande 22 marzo-22 aprile. Nota ministero del 18 marzo e decreto del 3 marzo 2021.

Il decreto sarà pubblicato il giorno 19 marzo 2021 nel sito internet del Ministero, degli Uffici scolastici regionali, nonché in quelli degli Ambiti territoriali e delle istituzioni scolastiche.

DECRETO

NOTA

TABELLA TITOLI

La domanda di inserimento o di conferma/aggiornamento deve essere prodotta per la stessa ed unica provincia.
Nella domanda l’aspirante è chiamato anche ad indicare, ai fini dell’inclusione nelle rispettive graduatorie di circolo e d’istituto di terza fascia, sino a un massimo di 30 scuole nella medesima provincia che saranno valide per tutti i profili professionali cui l’interessato ha titolo.

Nel limite delle 30 scuole, dovrà essere inclusa l’istituzione scolastica destinataria dell’istanza. ovvero la scuola capofila.

Chi può presentare domanda

Possono presentare domanda di terza fascia ATA tutti coloro che sono in possesso dei titoli di studio richiesti per l’accesso al profilo professionale scelto. Sarà possibile scegliere anche diversi profili.

Collaboratore scolastico
Titolo di accesso: diploma di qualifica triennale rilasciato da istituto professionale, diploma di maestro d’arte, di scuola magistrale per l’infanzia, di maturità, attestati e/o diplomi di qualifica professionale triennali Approfondisci

Assistente  amministrativo
Titolo di accesso: diploma di maturità Approfondisci

Assistente tecnico
Titolo di accesso: diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale, verificabile nella tabella titoli–laboratori Approfondisci

Cuoco
Titolo di accesso: diploma di qualifica professionale di operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina Approfondisci

Infermiere
Titolo di accesso: laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla normativa per l’esercizio della professione di infermiere Approfondisci

Addetto alle aziende agrarie e guardarobiere
Titolo di accesso: diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico, operatore agroindustriale, operatore agro ambientale per il primo; diploma di qualifica professionale di operatore della moda per il secondo. Approfondisci

Primo passo: registrazione su Istanze online

Video guida sul calcolo del punteggio

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur