Graduatorie ATA terza fascia, attenzione a dati anagrafici e di recapito per ricevere supplenze. Ecco come modificarli

WhatsApp
Telegram

Domande graduatorie terza fascia ATA 2021/23 fino al 22 aprile 2021. Attenzione ai dati personali e di recapito per ricevere supplenze.

I dati di recapito – raccomanda il Ministero in una FAQ – devono essere verificati, ed eventualmente modificati, sul portale delle Istanze OnLine prima di procedere alla compilazione dell’istanza, in quanto l’istanza li propone non modificabili.

Per verificarne la correttezza l’interessato deve accedere alle Funzioni di servizio, funzione Variazione dati di recapito.

 

I dati personali sono:

  • Codice fiscale
  • Cognome
  • Nome
  • Sesso M F
  • Data Nascita
  • Comune Nascita
  • Provincia Nascita
  • Nazione Nascita
  • Email
  • PEC

Poi c’è la parte sui dati di recapito:

  • Telefono Cellulare
  • Telefono Domicilio
  • Indirizzo di Domicilio
  • Cap
  • Nazione di Domicilio
  • Provincia di Domicilio
  • Comune di Domicilio

L’inserimento corretto dei dati personali e di recapito è di fondamentale importanza per ricevere supplenze. In fase di compilazione della domanda è quindi necessario verificare la correttezza degli stessi.

Graduatorie ATA terza fascia, compilazione domanda: primo passo controllare dati anagrafici e mail per ricevere supplenze

Tutorial

 

WhatsApp
Telegram
Pubblicato in ATA

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito