Graduatorie ATA III fascia, punteggi si aggiornano solo alla fine del triennio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le graduatorie di III fascia hanno  validità 2018/21. Gli aggiornamenti di titoli e servizi avverrà alla fine del triennio con apposito decreto Ministeriale. 

Ci scrive Luca

Spett.Le Lalla, faccio parte del personale ata, da un pò di tempo mi sto facendo una domanda, che rivolgo a voi cercando di spiegarmi al meglio.
E’ possibile che nell’arco del triennio le graduatorie rimangono bloccate?
Se prendiamo in considerazione, due lavoratori che a inizio triennio ( parliamo di personale non di ruolo ) il loro punteggio si differenzia di pochissimo, mettiamo 0,5.

Chiamati entrambi a fare supplenze, mettiamo che chi ha il punteggio superiore non accetta, mentre l’ altro addirittura faccia l’intero anno di supplenza, quindi fà servizio e punteggio, mi chiedo nell’era del digitale 4.0 come questo punteggio non venga riconosciuto subito permettendo l’ avanzamento in graduatoria, rispetto a chi è rimasto fermo? Possibile che per vedere riconosciuto il punteggio debbano passare tre anni e nel frattempo la graduatoria rimane bloccata?
Scusate l’ignoranza ma vorrei capire meglio.
Cordiali Saluti

Il personale che non ha accettato la prima volta la supplenza deve poter contare sulla sua posizione. E’ la posizione infatti che determina l’andamento delle supplenze nel corso del triennio. Nel momento in cui ci i iscrive si sa che quella sarà la posizione per tutta la durata della graduatoria.

Non sappiamo dire se si tratti di un meccanismo giusto o sbagliato, lasciamo ai nostri lettori i commenti. Certamente la ripubblicazione delle graduatorie con ricalcolo dei punteggi sarebbe un onere abbastanza gravoso.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione