Graduatorie ATA, chi ha raggiunto i 24 mesi al momento presenta domanda terza fascia. In quale provincia

WhatsApp
Telegram

Graduatorie ATA: l’aspirante che ha maturato i 24 mesi in un profilo ma non è ancora inserito nelle graduatorie permanenti (Prima fascia) deve produrre la domanda di inserimento/aggiornamento/conferma di terza fascia, da presentare tramite Istanze online entro il 22 aprile 2021. Il Ministero infatti non ha ancora comunicato le date utili per la presentazione delle domande ATA 24 mesi, cioè le graduatorie permanenti di prima fascia ed è per questo che in via precauzionale si deve produrre domanda di III fascia .

Ovviamente considerato che, le graduatorie prodotte dalla suddetta tornata concorsuale diventeranno definitive il prossimo anno scolastico. Per le imminente graduatorie permanenti, la scelta della provincia sarà legata alla medesima provincia delle vigenti graduatorie di III fascia in riferimento al D.M. 640/2017, valide per l’intero anno scolastico in corso.

Le domande dei nostri lettori

Il 14 marzo ho raggiunto i 24 mesi di servizio Ata, al momento sono dipendente a tempo determinato, fino al 30 giugno 2021. Cosa devo fare allo stato attuale, aggiornamento 3 fascia ata o attendere bando 24 mesi Ata? In attesa di cortese riscontro porgo i più cordiali saluti

Salve sono un collaboratore scolastico al 31 agosto, quest’anno ho maturato i 24 mesi di conseguenza dovrei fare domanda in prima fascia ma cosa succede adesso che l’uscita della terza fascia è stata anticipata? Volevo chiarimenti. Grazie.

Sono assistente tecnico attualmente con supplenza al 30 giugno.
Fra circa un mese maturero’, per il profilo di cui sopra, i 24 mesi (23 mesi e 16 gg).
Attualmente sono inserita in 3 fascia per assistente tecnico, amministrativo e collaboratore scolastico.
Quale è la procedura da attuare?
Devo confermare ed aggiornare entro il 22 aprile il mio punteggio di 3°fascia per i tre profili, e poi, all’uscita del bando dei 24 mesi, devo fare domanda per inserimento in prima fascia ( mantenendo la stessa provincia) per il profilo di assistente tecnico? Non mi sembra ci sia fa fare alcun depennamento, giusto?

di Giovanni Calandrino – semplicemente si dovrà, prima, aggiornare le graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA per il triennio 2021-2023 e successivamente, all’atto della pubblicazione del bando delle graduatorie permanenti, inserirsi nelle graduatorie di prima fascia.

Graduatorie ATA: chi ha maturato i 24 mesi ma non è ancora inserito in I fascia, deve aggiornare al momento la III fascia.

La procedura avviata quest’anno dal Ministero ha sorpreso per il cambio rotta rispetto all’usuale. Questo però non deve spaventare, perché se ci fossero preclusioni alla presentazione della domanda di terza fascia questa circostanza dovrebbe essere inserita all’interno del decreto. E invece nulla di tutto ciò.

Quale provincia?

L’aspirante segue le indicazioni contenute nel dm n. 50 del 3 marzo 2021

Le domande di inserimento, di conferma o di aggiornamento nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia devono essere prodotte, per la stessa ed unica provincia individuata come
segue:

a. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui non sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti, negli elenchi provinciali ad esaurimento, nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, nelle correlate graduatorie di circolo e d’istituto di prima o seconda fascia del medesimo o di altro profilo professionale richiesto, di alcuna provincia;
b. nella provincia nella cui graduatoria permanente per le assunzioni a tempo indeterminato di altro profilo professionale sia eventualmente inserito;
c. nella provincia nel cui elenco provinciale ad esaurimento o nella cui graduatoria provinciale ad esaurimento di collaboratore scolastico di altro profilo professionale sia
eventualmente inserito;
d. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti ed abbia presentato domanda di depennamento, per tutti i profili professionali
per i quali risulti inserito nelle citate graduatorie;
e. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui sia già inserito negli elenchi provinciali ad esaurimento o nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico ed abbia, per tutti i profili professionali per i quali risulti inserito nelle citate graduatorie, presentato domanda di depennamento;
f. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui non sia già inserito nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia vigenti nel triennio scolastico precedente per il medesimo
profilo professionale;
g. a scelta dell’aspirante, nel caso in cui abbia prestato almeno 30 giorni di servizio anche non continuativi, in posti corrispondenti al profilo professionale richiesto e non sia già inserito nelle graduatorie provinciali permanenti, negli elenchi provinciali ad esaurimento, nelle graduatorie provinciali ad esaurimento di collaboratore scolastico, nelle correlate graduatorie di circolo e d’istituto di prima o seconda fascia per il medesimo e/o altro profilo professionale richiesto di alcuna provincia;
h. a scelta dell’aspirante nel caso in cui sia già inserito esclusivamente nelle graduatorie di terza fascia vigenti per il periodo del triennio precedente per la conferma nelle suddette graduatorie per il/i medesimo/i profilo/i professionale/i.

Perché non 45 giorni per la presentazione della domanda

L’unico riferimento si trova nelle premesse del dm n. 50 del 3 marzo 2021 in cui il Ministero ha spiegato perché non è possibile concedere 45 giorni di tempo per la compilazione delle domande, come richiesto dal CSPI “ritenuto di non poter accogliere la richiesta di prevedere all’articolo 4, comma 1, il termine di 45 giorni per la presentazione della domanda in quanto comporterebbe una sovrapposizione con altre attività relative al personale ATA connesse all’avvio dell’anno scolastico”.

Una di queste è proprio l’aggiornamento della graduatoria permanente ATA 24 mesi, la prima fascia per l’anno scolastico 2021/22.

Graduatorie ATA terza fascia: come si compila la domanda, passo dopo passo. Dalla scelta della provincia al codice per l’inoltro. LE GUIDE

WhatsApp
Telegram
Pubblicato in ATA

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA