Graduatorie ATA 24 mesi: quali modelli di domanda presentare e a chi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Pubblicata la nota che dà avvio al concorso per soli titoli ai fini dell’inserimento e aggiornamento delle graduatorie ATA 24 mesi.

Graduatorie ATA 24 mesi: bandi entro il 20 marzo, requisiti e presentazione domande. Nota Miur

Graduatorie ATA 24 mesi: moduli domanda

Nella nota vengono fornite, tra le altre, informazione relativi ai moduli di domanda da inoltrare.

I moduli riguardano situazioni diverse, quali:

  • inserimento;
  • aggiornamento;
  • rinuncia alle supplenze;
  • priorità nella scelta delle sedi.

I modelli di domanda da utilizzare saranno trasmessi dal Miur e pubblicati dallo stesso e dagli UUSSRR.

I modelli, che saranno pubblicati, sono i seguenti:

  • modello B1 – domanda di inserimento
  • modello B2 – domanda di aggiornamento
  • modello F – rinuncia supplenze
  • modello H – per la priorità nella scelta della sede

I succitati modelli di domanda andranno inviati, mediante raccomandata A/R ovvero consegnati a mano ovvero mediante PEC, all’Ambito Territoriale Provinciale della provincia d’interesse entro i termini previsti dal relativo bando (che sarà pubblicato da ciascun USR entro il 20 marzo).

Graduatorie ATA 24 mesi: scelta scuole

La scelta delle scuole, ai fini dell’inclusione nella prima fascia delle graduatorie di istituto, avverrà tramite Istanze Online, inoltrando il modello G.

L’inoltro, come leggiamo nella nota Miur, avverrà secondo una tempistica unica a livello nazionale.

nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione